ANNA KARENINA di Joe Wright in Blu-Ray

 

 

 

Uno dei grandi capolavori della letteratura russa (e internazionale, più in generale) è oggetto di una nuova – l’ennesima! – trasposizione cinematografica, da sontuoso ed elegante melò. L’immortale vicenda racchiusa in “Anna Karenina” di Lev Tolstoj ha un enorme appeal sul grande schermo che da solo giustifica le tante riduzioni realizzate per il Cinema.

 

Greta Garbo era stata per due volte Anna Karenina, prima in una versione del Muto firmata nel 1927 da Edmund Goulding, successivamente in quella in cui l’ha immortalata Clarence Brown nel 1935. Ma non è stata l’unica interprete di grido del personaggio, visto che nella ventina di trasposizioni per il grande schermo possiamo annoverare tra le altre anche Vivian Leigh (1948) diretta da Julien Duvivier e Sophie Marceau nel 1997 con la regia di Bernard Rose. La regia è di Joe Wright (“Orgoglio e Pregiudizio”, “Il Solista”, “Hanna”), su una sceneggiatura opera di Tom Stoppard, si discosta con decisione dall’impostazione tradizionale che fino ad oggi era prevalsa nell’approccio di chi si era succeduto alla regia in epoche diverse. L’innovativa direzione di cui si fa carico Wright prova a ‘svecchiare’ il soggetto, non solo apporta qualche novità proprio all’impostazione del trattamento (che è più moderna, meno obbligata a rispettare le location di Mosca e San Pietroburgo del 1874 nella Russia imperiale) ma si distingue anche per l’uso anticonvenzionale della macchina da presa (che si muove all’impazzata tra i personaggi), delle scenografie, dei corpi di ballo e di quant’altro va a comporre il mosaico di un’opera singolare che può introdurre un’insolita freschezza, suscitare un rinnovato interesse nei confronti di una storia conosciutissima. Le ambientazioni hanno un carattere teatrale ma sono calate in una contesto privo di confini o di limitazioni spaziali, il taglio delle immagini è affascinante ed intrigante, il montaggio ben funzionale alle esigenze della regia. Ma non tutto è impeccabile come da auspicio dei realizzatori; talvolta prevale la noia e qualche volta il tocco è pomposo e pretenzioso. Eppure il film ha beneficiato di quattro nomination (Fotografia, Colonna Sonora di Dario Marianelli, Scenografia e Costumi) vincendo una statuetta, andata alla costumista Jacqueline Durran. Keira Knightley è splendida e credibile d’aristocratica bellezza nei panni della tragica eroina travolta dalla passione amorosa, e Joe Wright già l’aveva diretta in un altro paio di adattamenti ‘in costume’ (“Orgoglio e pregiudizio” ed “Espiazione”).

 

Il trasferimento in High-Def su un disco doppio strato fa leva su uno stile visivo sontuoso che si combina e si amalgama splendidamente con l’accurata ricostruzione delle scenografie e la raffinatezza dei costumi che sono valsi l’Oscar a Jacqueline Durran che li ha curati, l’eleganza della fotografia, l’ottima colonna sonora composta da Dario Marianelli. Video in Full HD (aspect ratio 2.40:1) ottenuto da un master realizzato in Digital Intermediate 2K che si mette in mostra per una solida profondità di campo, lo splendore dei volti, la luminosità della scena. Un leggerissimo velo di grana appare di tanto in tanto ma nulla che possa realmente inficiare la correttezza della visione. Strabiliante il cromatismo che eccelle per brillantezza e efficacia del contrasto. Il DTS HD Master Audio 5.1 della traccia originale inglese solo di poco si lascia preferire a quella italiana codificata in DTS Digital Sorround 5.1; soddisfacenti la profondità della scena sonora e la risposta d’ambienza sui canali posteriori, sebbene talvolta prenda il sopravvento la musica enfatizzata di Marianelli. I dialoghi sono limpidi e focalizzati sul centrale, la resa è dinamica buona nelle occasioni in cui lo svolgersi dei fatti lo richiede. I contenuti extra contemplano il commento del regista, otto scene eliminate, featurette varie incentrate sull’analisi della figura di Anna Karenina, sulla moderna ‘lettura’ adottata per portare sullo schermo il capolavoro di Tolstoj, sul particolare approccio recitativo della Knightley e, infine, sulla costruzione degli stage utilizzati. Abbinato al Blu-Ray acquistato potrete trovare un codice per scaricare gratuitamente l’E-Book del romanzo.

 

(Luigi Lozzi)                                                © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

NOTE TECNICHE
Il Film

ANNA KARENINA

(Anna Karenina)

Gran Bretagna/Francia, 2012, 130’
Regia: Joe Wright
Cast: Keira Knightley, Jude Law, Aaron Johnson, Kelly MacDonald, Matthew MacFadyen, Domhnall Gleeson, Ruth Wilson, Alicia Vikander, Olivia Williams, Emily Watson, Holliday Grainger, Michelle Dockery, Alexandra Roach, Bill Skarsgård, Eros Vlahos, Raphaël Personnaz, Kenneth Collard, Tannishtha Chatterjee, Kostas Katsikis, Emerald Fennell, Hera Hilmar, Max Bennett, Guro Nagelhus Schia.

Informazioni tecniche del Blu-Ray

Aspect Ratio: 2.40:1 1920x1080p/ AVC MPEG-4
Audio: Inglese DTS HD Master Audio 5.1
             Italiano, Francese, Tedesco, Spagnolo DTS 5.1
Distributore: Universal Pictures
Prezzo: Euro 22,90