CG Entertainment: le uscite di Ottobre 2016

 

 

 

Copertine e note tecniche delle nuove uscite di CG Entertainment per il mese di Ottobre 2016

 

(disponibili dal 06/10/2016)

LA FORESTA DEI SOGNI (Blu-Ray e DVD)
Dai produttori de “La vita di Pi” e dal regista di “Will Hunting – Genio ribelle”
Titolo originale: The Sea of Trees.  Regia: Gus Van Sant
Drammatico, Usa 2016, Lucky Red
SINOSSI
Sono l’amore e il rimorso a condurre Arthur Brennan all’altro capo del mondo, in Giappone, nella foresta fitta e misteriosa di Aokigahara, nota come “la foresta dei sogni”, situata alle pendici del Monte Fuji. Un cammino di riflessione e di sopravvivenza che conferma la voglia di vivere di Arthur e gli farà riscoprire l’amore per la moglie.
CAST
Regia: Gus Van Sant.  Con Matthew McConaughey, Naomi Watts, Ken Watanabe , Jordan Gavaris, Katie Aselton , James Saito, Anna Friedman.
La foresta dei sogni, Drammatico, Usa
PREMI E FESTIVAL
68° Cannes Film Festival 2015: In concorso
RASSEGNA STAMPA
“Il bosco dei suicidi ha un fosco fascino. E Watanabe compensa gli istrionismi di Matthew.” Libero
“Un percorso nel cuore stesso dei personaggi.” Il Tempo
EXTRA
Trailer

UNA NOTTE CON LA REGINA
8 Maggio 1945. E’ scoppiata la pace e nessuno a Londra vuole perdersi la festa
Titolo originale: A Royal Night Out.  Regia: Julian Jarrold
Commedia, Gran Bretagna 2016, CG
SINOSSI
8 maggio 1945, Giornata della Vittoria in Europa. Gli Alleati accettano la resa incondizionata dell’esercito nazista e per le strade di Londra esplode la gioia della gente per la fine della lunga e gravosa guerra. Le due giovani principesse Elizabeth e Margaret Windsor, riescono a strappare al Re e alla Regina il permesso di uscire, a patto che accettino la scorta di due Guardie Reali, che non lascino l’Hotel Ritz e che rientrino a Palazzo entro mezzanotte. Trascinata da un gruppo di ufficiali di Marina festanti, con un po’ di furbizia Margaret riesce a sgattaiolare via dall’hotel, costringendo Elizabeth a inseguirla per tutta Londra. Durante il suo viaggio alla ricerca della folle sorellina, la futura Regina d’Inghilterra s’imbatte in Jack, un giovane aviere che, colpito dalla sua totale mancanza di senso pratico, decide di aiutarla e accompagnarla attraverso le vie di una città ben più complicata di quanto Elizabeth avesse mai immaginato.
CAST
Regia: Julian Jarrold.  Con Sarah Gadon , Bel Powley , Jack Reynor, Rupert Everett, Emily Watson, Jack Laskey , Jack Gordon , Annabel Leventon , Geoffrey Streatfield , Debra Penny, Samantha Baines.
RASSEGNA STAMPA
“Punta tutto sui volti dei suoi attori […] su cui spicca la rivelazione Bel Powley, anima screwball delle sequenze più divertenti.” Film TV
“Commedia piacevole, patinata, ad alto tasso glamour.” Corriere della Sera
“Perfette la bella Gadon e la buffa Powley.” Il Messaggero
“Riscrittura molto libera di un episodio autentico: per metà commedia sentimentale, per metà commedia picchiatella.” La Repubblica
“[…] effervescente, piacevole, accattivante.” La Stampa
“Che piacevole sorpresa questa sorta di favola in costume d’epoca basata su un’idea, per certi versi, geniale.” Il Giornale
“Una frizzante avventura urbana ricca di equivoci sulla scia delle commedie anni 40, tipo ‘Vacanze romane’ di William Wyler.”Avvenire
EXTRA
Trailer

UN’ESTATE IN PROVENZA
Una commedia che fa sorridere il cuore
Titolo originale: Avis de Mistral.  Regia: Rose Bosch
Commedia, Francia 2014, Mustang
SINOSSI
Tre fratelli, Léa, Adrien e Théo, partono con la madre per una vacanza in campagna dalla nonna Irène. Lì vive anche Paul, un nonno scorbutico che non hanno mai conosciuto per una vecchia rottura familiare. In questa dimora senza tempo le regole non sono le stesse a cui i ragazzini sono abituati: niente luce eletrica, niente tv, tanto aglio, ma anche tante cose da imparare e verità da scoprire.
CAST
Regia: Rose Bosch.  Con Jean Reno, Anna Galiena, Chloé Jouannet, Hugo Dessioux, Aure Atika, Lukas Pelissier .
RASSEGNA STAMPA
“[…] una splendida Anna Galiena nelle vesti per lei insolite ma piacevoli di nonna e un brusco Jean Reno, arcigno ma alla fine simpatico nonno molto affettuoso.” Il Tempo
“[…] magnifiche inquadrature. “Il Mattino
“[…] un sapore di autenticità, una strizzata d’occhio alla pigrizia dell’estate in campagna e una sottile, gradita, resistenza al destino che si compirà.” Mymovies.it
EXTRA
Intervista radiofonica ad Anna Galiena a Radio Città Futura
Trailer

JANIS
La storia della rockstar che ha cambiato per sempre la storia della musica
Titolo originale: Janis.  Regia: Amy J. Berg
Documentario, Usa 2015, Mustang
SINOSSI
Janis Joplin è una delle cantanti rock più venerate e iconiche di tutti i tempi, una figura tragica e incompresa che ha emozionato milioni di ascoltatori e ha tracciato nuovi percorsi creativi prima della sua morte nel 1971 all’età di 27 anni. Con Janis, la regista Amy Berg, nominata agli Oscar (“Deliver Us From Evil”, “West of Memphis”), esamina per la prima volta in un film la storia della Joplin, mostrando un ritratto intimo e profondo di un’artista complessa, impulsiva e tormentata.
CAST
Regia: Amy J. Berg.  Con Gianna Nannini, Cat Power, Janis Joplin, Chan Marshall .
PREMI E FESTIVAL
72° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2015: Fuori Concorso
RASSEGNA STAMPA
“Vitaminica confusione tra vita e arte.” Corriere della Sera
“Una preziosa visione.” Il Fatto Quotidiano
“In Janis c’è tutta l’anima della Joplin.” La Stampa
“Janis è un monumento alla vitalità irrefrenabile di Janis Joplin e al suo smisurato talento.” Il Manifesto
“Un film potente sulla più grande voce femminile del rock e del soul.” Ciak
“Il film della Berg colma un vuoto e sceglie una dimensione intima che ben si addice al personaggio.” Mymovies.it

…CONTINUAVANO A CHIAMARLO TRINITA’
L’edizione integrale del sequel di un CULT
Titolo originale: …continuavano a chiamarlo Trinità.  Regia: E. B. Clucher
Western, Italia 1972, Mustang
SINOSSI
Trinità, insieme al socio in traffici illeciti Bambino, suo rude ma bonario fratello, vengono creduti agenti federali da un signorotto, Parker, che traffica con armi destinate ai ribelli messicani. I due sono decisi a sfruttare al meglio questo equivoco e penetrano nel convento assaltato da Parker e usato da lui come deposito. Ma Parker, scoperto l’inganno, è deciso a non fargliela passare liscia….
CAST
Regia: E. B. Clucher.  Con Bud Spencer, Terence Hill, Emilio Delle Piane , Alfio Caltabiano, Jessica Dublin, Pupo De Luca, Dana Ghia.
RASSEGNA STAMPA
“Trionfo a suon di miliardi per un genere nato quasi per caso.” Magazine Italiano TV
“Un altro episodio della fortunata serie che ribaltò i canoni del western ciociaroandaluso.” Telesette
EXTRA
“Continuavano a chiamarlo Trinità” A cura di Mario Sesti
“La mia vita da bambino” a cura di Mario Sesti
Trailer internazionale

 

ZOMBI COLLECTION
La raccolta definitiva degli zombi-movie Made in Italy!
Titolo originale: Zombi Collection.  Regia: Frank Martin, Lucio Fulci, Claude Milliken, Clyde Anderson (Claudio Fragasso)
Horror, Italia 1980, CineKult , Vietato ai minori di 14 anni
SINOSSI
La raccolta definitiva degli zombi-movie Made in Italy: Zombi Holocaust di Frank Martin (1980); Zombi 2 (1979) e Zombi 3 (1988) di Lucio Fulci; Killing Birds di Claude Milliken (1988) e After Death di Claudio Frgasso (1989).
CAST
Regia: Frank Martin, Lucio Fulci, Claude Milliken, Clyde Anderson (Claudio Fragasso).  Con Ian McCulloch, Sherby Buchanan, Tisa Farrow, Richard Sarafian, Beatrice Ring, Lara Wendel, Robert Vaughn, Candice Daly, Chuck Peyton.

 

 

 

 

 

CELLULOIDE
La vera storia della realizzazione del capolavoro “Roma città aperta”
Titolo originale: Celluloide.  Regia: Carlo Lizzani
Biografico, Italia 1996, CG
SINOSSI
Roma, 1944. La città è stata liberata e il regista Roberto Rossellini e lo sceneggiatore Sergio Amidei hanno in mente una storia. In Italia non si trova un distributore, solo grazie ad un ufficiale americano che portò il film Oltreoceano poté iniziare il successo del capolavoro di Rossellini.
CAST
Regia: Carlo Lizzani.  Con Giancarlo Giannini, Massimo Ghini, Lina Sastri, Antonello Fassari, Anna Falchi, Massimo Dapporto, Milva, Massimo Ciavarro, Christopher Walken.
CURIOSITÀ SUL FILM
Il film è tratto dal libro omonimo di Ugo Pirro.
PREMI E FESTIVAL
David di Donatello 1996: Miglior attore, Miglior sceneggiatura e Migliore colonna sonora.
RASSEGNA STAMPA
“Celluloide riesce a cogliere il sapore di una stagione, a restituire la vivacità dell’ambiente cinematografico.” Avvenire
“Chi c’era si emozionerà e chi non c’era imparerà qualcosa: ‘Celluloide’ era una scommessa impervia, Lizzani l’ha vinta.” L’Unità
“Il film gioca la sua carta vincente nel mettere a contrasto Amidei e Rossellini: l’uomo che non sapeva amare e l’uomo che amava troppo.” Corriere della Sera
“La storia di Roma città aperta resta del tutto straordinaria, e fa piacere che un film aiuti a conoscerla o ricordarla, a ripensare a un’Italia migliore.” La Stampa

ROMANZO DI UN GIOVANE POVERO
Un ottimo Alberto Sordi diretto dal grande Ettore Scola che aggiorna il filone della commedia all’italiana.
Titolo originale: Romanzo di un giovane povero.  Regia: Ettore Scola
Drammatico, Italia 1995
SINOSSI
Vincenzo Persico è un trentenne laureato che vive in casa con la madre e la sua unica fonte di sostentamento proviene dalle sporadiche lezioni private che di tanto in tanto impartisce a studenti. Andreina, la sua ex fidanzata, tenta di mettersi in contatto con lui, ma Vincenzo la ignora. Un giorno un suo vicino di casa, il tipografo Pieralisi, gli fa una proposta: trenta milioni per uccidere la moglie, una donna dispotica semiparalizzata, un tempo star del varietà…
CAST
Regia: Ettore Scola.  Con Rolando Ravello, Alberto Sordi, Mario Carotenuto, Isabella Ferrari, Renato De Carmine, Barbara D’Urso, Enzo Monteduro.
PREMI E FESTIVAL
Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 1995: Coppa Volpi ad Isabella Ferrari come Miglior attrice non protagonista
RASSEGNA STAMPA
“L’ennesima prova della sensibilità di Scola a calarsi nei sentimenti comuni ed eccezionali della gente.” Secolo XIX

PASSIONE D’AMORE
Una bravissima Valeria D’Obici, una donna emarginata e disturbata, nel primo film in costume del grande Ettore Scola.
Titolo originale: Passione d’amore .  Regia: Ettore Scola
Commedia, Italia 1981
SINOSSI
Giorgio, un giovane e bel ufficiale piemontese di cavalleria, si abbandona al potente e disperato amore di Fosca, una ragazza isterica, intelligente e poco avvenente. Dopo una disperata storia di passione, la donna, emarginata e oltraggiata, lascerà a Giorgio una pesante eredità…
CAST
Regia: Ettore Scola.  Con Bernard Giraudeau, Valeria D’Obici, Laura Antonelli, Rosaria Schemmari , Saverio Vallone, Jean-Louis Trintignant, Bernard Blier, Massimo Girotti.
PREMI E FESTIVAL
David di Donatello 1981: Miglior produttore, Miglior attrice
RASSEGNA STAMPA
“Una regia di cadenze classiche, sobria negli effetti e abilmente chiaroscurata.” Cinema ’81

LA FAMIGLIA
Lo struggente ritratto di una famiglia borghese romana vista attraverso i ricordi dell’anziano patriarca, in versione integrale!
Titolo originale: La famiglia .  Regia: Ettore Scola
Drammatico, Italia 1987, Fandango
SINOSSI
Metà anni ottanta. L’anziano Carlo è un professore in pensione e l’ultimo patriarca di una ricca famiglia borghese. Attraverso una foto dei primi del novecento, a Carlo tornano in mente alcuni dei fatti che hanno segnato la sua vita: dal matrimonio di comodo con la placida Beatrice, quando in realtà il suo amore per la cognata Adriana non si è mai spento, alle sue idee politiche accompagnate da una non sempre decisa presa di posizione…
CAST
Regia: Ettore Scola.  Con Vittorio Gassman, Stefania Sandrelli, Fanny Ardant, Carlo Dapporto, Ottavia Piccolo, Jo Champa, Massimo Dapporto, Athina Cenci, Alessandra Panelli, Monica Scattini, Memè Perlini, Ricky Tognazzi, Philippe Noiret, Sergio Castellitto, Cecilia Dazzi, Dagmar Lassander.
CURIOSITÀ SUL FILM
A Cannes il film venne escluso dai premi e la stampa insorse. Philippe Noiret recita in italiano nella parte del fidanzato di Adriana. La fotografia è di Riccardo Aronovich. La Musica è di Armando Trovajoli.
PREMI E FESTIVAL
Oscar® 1987: Nomination Miglior film straniero
Nastro d’Argento 1987: Miglior regia
David di Donatello 1987: Miglior regia, Miglior film, Miglior attore, Miglio sceneggiatura, Miglior montaggio, Miglior musicista
RASSEGNA STAMPA
“[…] un’epopea attraverso 80 anni di storia d’Italia, dal 1906 al 1986.” Film TV
“[…] Scola per questo film ha due assi nella manica una sceneggiatura ben oliata e un cast d’interpreti eccezionale.” FilmTv
“Commedia intelligente e pudica, di rara sensibilità e di struggente malinconia.” Il Giornale
EXTRA
Intervista a Ettore Scola
Intervista a Ottavia Piccolo

 

 

(disponibili dal 20/10/2016)

LA MACCHINAZIONE
Dal romanzo omonimo dello stesso regista, un film che cerca verità
Titolo originale: La macchinazione.  Regia: David Grieco
Biografico, Italia, Francia 2016, Mustang
SINOSSI
1975, estate. Pier Paolo Pasolini è impegnato nel montaggio di uno dei suoi film più discussi, “Salò o le 120 giornate di Sodoma.” e nella stesura del romanzo “Petrolio” un vero e proprio atto di accusa contro il potere economico e politico dell’epoca. Da mesi ha una relazione con un giovane di borgata, Pino Pelosi, che ha legami con il mondo criminale romano. Una notte, alcuni compari di Pelosi trafugano il negativo di Salò e chiedono un riscatto: ma non mirano al film, bensì a Pasolini stesso…
CAST
Regia: David Grieco.  Con Massimo Ranieri, Libero De Rienzo, Matteo Tarant, François-Xavier Demaison, Milena Vukotic, Roberto Citran, Tony Laudadio, Alessandro Sardelli, Paolo Bonacelli, Catrinel Marlon , Luca Bonfiglio , Marco D’Andrea, Carmelo Fresta , Carlo D’Onofrio , Massimiliano Pizzorusso , Pietro Ingravalle.
CURIOSITÀ SUL FILM
Paolo Bonacelli nel film interpreta il vescovo. L’attore aveva recitato come protagonista nel film “Salò o le 120 giornate di Sodoma”, ultima produzione di Pasolini nel 1975.
PREMI E FESTIVAL
38° Moscow International Film Festival, Selezione Ufficiale
Annecy Cinéma Italien, Selezione Ufficiale
Film Fest Gent, Selezione Ufficiale
RASSEGNA STAMPA
“[…] capace […] di scavare a lungo nello spettatore.” Il Messaggero
“[…] assolutamente indispensabile.” L’Unità
“Atom Heart Mother anticipa echi di morte fino a diventare un grande Requiem. Strazia nell’intimo come ancora strazia l’assassinio orrendo di Pier Paolo.” Il Tempo
“La macchinazione è un film duro e violento. Ricostruisce il periodo storico in modo minuzioso, e Massimo Ranieri offre una magnifica interpretazione di Pasolini.” Internazionale
EXTRA
Trailer
Disco 2: Attori e personaggi
Scene tagliate
Documentario Borgata America
Il caso Pasolini raccontato da Stefano Maccioni
Il caso Pasolini raccontato da David Grieco
Il caso Pasolini raccontato da Silvio Parrello
Dietro la macchinazione
Backstage
La scelta dei Pink Floyd

COLONIA (Blu-Ray e DVD)
Emma Watson (Harry Potter) e Daniel Brühl (Inglorious Bastards) in un thriller mozzafiato tratto da una storia vera
Titolo originale: Colonia.  Regia: Florian Gallenberger
Thriller, Germania, Lussemburgo, Francia 2016
SINOSSI
Cile, 1973. Nel paese è in atto il colpo di Stato contro il Generale Pinochet. Lena e Daniel, fidanzati, vengono divisi a forza: lui viene sequestrato dalla polizia segreta e Lena inizia la sua disperata ricerca. Le sue indagini la spingono verso il Sud del paese, in una missione gestita dal predicatore Paul Schäfer e nota come Colonia Dignidad. Qui Lena ritrova Daniel, ma capisce presto che se vuole stare con lui ed entrare nella missione, uscirne fuori sarà quasi impossibile.
CAST
Regia: Florian Gallenberger.  Con Emma Watson, Daniel Brühl, Michael Nyqvist , Richenda Carey , Vicky Krieps , Jeanne Werner , Julian Ovenden , August Zirner , César Bordón .
RASSEGNA STAMPA
“Altro che fantasie horror. L’orrore vero, ce ne fossimo dimenticati, abita nella Storia.” Il Messaggero
“Il film convince per l’ambientazione, un comprensorio in stile bavarese nel cuore del Sud America; e per la surreale atmosfera di favola horror impressa al racconto .” La Stampa
“E’ una bella storiona ben raccontata.” Libero
“Impegno, Azione, Love story.” Panorama
“Ci sono film che hanno il merito di aprire la porta di mondi di cui non ci si immaginava nemmeno l’esistenza. Colonia è uno di questi.” L’Avvenire
EXTRA
Trailer
Colonia, The History

SOLE ALTO
Tre decenni, tre amori ed una guerra con le sue ferite
Titolo originale: Zvizdan.  Regia: Dalibor Matanic
Drammatico, Croazia, Slovenia, Serbia 2015, Tucker Film
SINOSSI
Croazia, 1991: una coppia è costretta a vivere la propria storia d’amore clandestinamente, mentre la guerra tra serbi e croati sta per scoppiare. 2001: la guerra è finita ma le cicatrici rimangono aperte: Natasa torna con la madre nella loro casa distrutta e il croato Ante dà loro una mano pe rimetterla in sesto. Ma il rapporto tra i due ragazzi non è semplice. 2011: Luka, croato, torna al paese di origine di passaggio, e la situazione familiare e sentimentale che lo aspetta non è delle migliori….
CAST
Regia: Dalibor Matanic.  Con Tihana Lazovic , Goran Markovic, Nives Ivankovic , Dado Cosic, Stipe Radoja , Trpimir Jurkic , Mira Banjac , Slavko Sobin.
PREMI E FESTIVAL
68° Cannes Film Festival 2015: Premio della Giuria “Un Certain Regard”
RASSEGNA STAMPA
“Basterebbe l’inquadratura che segue l’unico sparo di tutto il film (la guerra non si vede mai) a dire la maestria di un regista che sa concentrare mille cose in uno sguardo o in un silenzio. E usa a meraviglia la Natura.” Il Messaggero
“Regia esatta, fotografia luminosa.” La Repubblica
“‘Sole alto’ è un film da non perdere.” La Stampa
“Il ritmo sincopato del film s’insinua nel cuore grazie alla stessa coppia dei magnifici interpreti.” Il Mattino
“Non perdetevelo, riconcilia davvero.” Il Fatto Quotidiano
“La costante battaglia dell’amore contro secoli di odio interetnico.” Screen International
“La Serbia, la Croazia e tre coppie di innamorati che lottano per restare unite.” The Independent
“La forza della natura e della sensualità contro i pregiudizi nazionalisti.” L’Humanité
“Tre storie d’amore raccontate con luminosa passione.” The Hollywood Reporter
“Un bellissimo film sul demone dell’odio e sui cicli della vita. Una di quelle opere che attanagliano lo spettatore per lungo tempo.” Le Croix
“Da non perdere.” Le Monde
EXTRA
Scene commentate dal regista
Tulum, Susa (2 cortometraggi di Dalibor Matanic)
Galleria fotografica
Trailer

GLI OCCHI DELLA NOTTE
Un thriller/horror con un’inedita Audrey Hepburn nei panni di una cieca
Titolo originale: Wait Until Dark.  Regia: Terence Young
Thriller, Horror, Usa 1967, Sinister Film
SINOSSI
Sam, un fotografo, e sua moglie Susy, rimasta cieca in seguito ad un incidente, vengono casualmente in possesso di una bambola piena di droga che in realtà doveva essere consegnata a tre narcotrafficanti che ne sono in attesa. Costoro, non appena si rendono conto del fatto, allontanano Sam con un trucco dalla città, si recano quindi a casa di Susy e, forti della sua cecità, inscenano una commedia, con l’intento di recuperare la preziosa bambola.
CAST
Regia: Terence Young.  Con Audrey Hepburn, Alan Arkin, Richard Crenna, Efrem Zimbalist Jr., Jack Weston , Samantha Jones.
PREMI E FESTIVAL
Oscar® 1968: Nomination come Miglior attrice protagonista
EXTRA
Featurette ” A look in the dark”
Trailer cinematografico
Galleria fotografica

IL VENDICATORE DI JESS IL BANDITO
Primo film a colori e primo western per Fritz Lang
Titolo originale: The Return of Frank James.  Regia: Fritz Lang
Western, Usa 1940, Sinister Film
SINOSSI
Quando la legge si rivela clemente con gli assassini di Jess James, suo fratello Frank decide di riprendere le armi e fare giustizia. La vendetta diventerà cosi l’unico scopo della sua vita.
CAST
Regia: Fritz Lang.  Con Henry Fonda, Gene Tierney, Jackie Cooper, Henry Hull , John Carradine, J. Edward Bromberg .
CURIOSITÀ SUL FILM
“Amo i western. Essi si basano su un codice morale semplice ed essenziale, aspetto importante per la riuscita di un film. Anche Shakespeare si affidava ad un’etica elementare. La lotta dei buoni contro i cattivi è vecchia come il mondo e penso che continuerà a persistere ancora per molto tempo. Il western rappresenta la storia di questo paese esattamente come la saga dei Nibelunghi rappresenta quella degli europei.” Fritz Lang
EXTRA
Galleria fotografica

STAZIONE LUNA 
2° escursione nella fantacommedia per Jerry Lewis dopo “Un marziano sulla Terra”
Titolo originale: Way… Way Out.  Regia: Gordon Douglas
Commedia, Fantascienza, Usa 1966, Sinister Film
SINOSSI
La competizione nello spazio tra Stati Uniti ed Unione Sovietica può condurre a scelte davvero inconsuete. Infatti sia Russi che americani hanno una base sulla luna, ma mentre la coppia di astronauti russi – un uomo e una donna – lavora con grande affiatamento, gli astronauti americani – tutti maschi – cominciano a dar segni di stanchezza. La Nasa, che non intende perdere il prestigio di fronte ai sovietici, decide allora di rimpiazzare la propria squadra con una coppia e, per evitare che l’opinione pubblica possa avere qualcosa da ridire, obbliga i due a sposarsi in tutta fretta…
CAST
Regia: Gordon Douglas.  Con Jerry Lewis, Connie Stevens, Robert Morley, Dennis Weaver, Howard Morris, Anita Ekberg.
EXTRA
Galleria fotografica

UNA MESSA PER DRACULA
Uno dei migliori capitoli della saga più famosa nella storia dei vampiri cinematografici!
Titolo originale: Taste the Blood of Dracula.  Regia: Peter Sasdy
Horror, Gran Bretagna 1970, Sinister Film
SINOSSI
Tre nobili in cerca di forti emozioni utilizzano il sangue raccolto sul luogo della morte del Conte Dracula per resuscitarlo in un rito, aiutati anche dal suo discepolo, Lord Courtley. Ma quando i tre si trovano davvero alla presenza del redivivo Dracula, in preda al terrore uccidono Courtley, scatenando così’ l’ira del Vampiro, il quale si ripromette di vendicare la morte del suo seguace.
CAST
Regia: Peter Sasdy.  Con Christopher Lee, Geoffrey Keen, Gwen Watford, Linda Hayden, Peter Sallis, Anthony Higgins.

 

 

BLACULA
Un cult-movie del genere blaxploitation: una sorta di Dracula nero
Titolo originale: Blacula.  Regia: William Crain
Horror, Usa 1972, Sinister Film
SINOSSI
1780: In Transilvania arriva il principe africano Mamuwalde, accompagnato dalla moglie Luva. Il principe deve incontrare il conte Dracula, per protestare contro la tratta degli schiavi. Dracula per tutta risposta lo vampirizza, donandogli il nome di Blacula e condannandolo alla dannazione eterna. Inoltre ne uccide la moglie. Nel 1972 due giovani omosessuali si recano in Transilvania per acquistare alcuni cimeli della villa del conte Dracula, e portano gli oggetti, tra cui anche la bara di Blacula, a Los Angeles. Nel momento in cui la aprono, totalmente ignari del pericolo, liberano il vampiro che li uccide e fugge, seminando il terrore….
CAST
Regia: William Crain.  Con William Marshall, Vonetta McGee, Denise Nicholas, Thalmus Rasulala, Gordon Pinsent, Charles Macaulay .
CURIOSITÀ SUL FILM
Ne è stato girato anche un sequel, “Scream Blacula Scream”, diretto nel 1973 da Bob Kelljan. Il successo di “Blacula” ha ispirato una serie di film horror-blaxploitation, come “Blackenstein”, “Abby” e “Sugar Hill” ed ha influenzato “Vampiro a Brooklyn”, diretto da Wes Craven nel 1995, e “Zora la Vampira”, diretto dai Manetti Bros. nel 2000.
EXTRA
Galleria fotografica

IL SORRISO DELLA GIOCONDA
Un thriller tratto dal testo teatrale di Aldous Huxley “The Gioconda Smile”
Titolo originale: A Woman’s Vengeance.  Regia: Zoltan Korda
Thriller, Noir, Usa 1948, Sinister Film
SINOSSI
Henry, affascinante e donnaiolo, è sposato con Emily, una donna invalida. La loro vita coniugale è rovinata dai litigi provocati dal risentimento. Un giorno Emily viene trovata morta e Henry inizia a frequentare una donna con l’intenzione di rifarsi una vita. Ma su di lui penderà una tremenda spada di Damocle. Accusato dell’omicidio della moglie vedrà infatti avvicinarsi sempre di più la condanna a morte.
CAST
Regia: Zoltan Korda.  Con Charles Boyer, Ann Blyth, Jessica Tandy, Cedric Hardwicke, Mildred Natwick, Cecil Humphreys .
CURIOSITÀ SUL FILM
Il film è tratto dall’omonimo testo di Aldous Huxley, “The Gioconda Smile” del 1921, poi arrangiato in 3 atti per la piéce del 1950 presentata con il titolo “Mortal Coils”.
EXTRA
Galleria fotografica

 

Riepilogo delle uscite di Ottobre:

(disponibili dal 6 ottobre 2016)
UNA NOTTE CON LA REGINA
UN`ESTATE IN PROVENZA (Mustang Entertainment)
LA FORESTA DEI SOGNI (Blu-Ray e DVD) (Lucky red-Mustang)
JANIS (Mustang Entertainment)
REDEMPTION SONG
OUR DAILY BREAD
CAIN
CONTINUAVANO A CHIAMARLO TRINITA` – NUOVA VERSIONE (Mustang Entertainment)
IL TERRORISTA (Mustang Entertainment)
AL CUORE SI COMANDA (Mustang Entertainment)
CELLULOIDE [PER LA PRIMA VOLTA IN DVD]LA CENA [PER LA PRIMA VOLTA IN DVD]LA FAMIGLIA [PER LA PRIMA VOLTA IN DVD]MARIO, MARIA E MARIO
PASSIONE D`AMORE
ROMANZO DI UN GIOVANE POVERO
I BANCHIERI DI DIO (Minerva Pictures)
LARGO BARACCHE (Minerva Pictures)
NON SEI MAI STATA COSI` BELLA (SONY-CG)
LA FOLLIA DELLA METROPOLI (SONY-CG)
NATA IERI (SONY-CG)
MIA SORELLA EVELINA (SONY-CG)
OFF LIMITS – PROIBITO AI MILITARI (SONY-CG)
IL GUFO E E LA GATTINA (SONY-CG)
COF. ZOMBI [5 dvd]
AFTER DEATH \ ZOMBI 3  \  ZOMBI HOLOCAUST \  KILLING BIRDS \ ZOMBI 2
ARIANA GRANDE (RCO/Mustang)
    
(disponibili dal 20 ottobre 2016)
COLONIA (Blu-Ray e DVD)
SOLE ALTO
LA MACCHINAZIONE (Edizione Speciale 2 DVD) (Mustang Entertainment)
THE HOARDER (Minerva Pictures)
NIGHTWATCHING
I PONTI DI SARAJEVO
CHIEDIMI SE SONO FELICE (Mustang Entertainment)
IL MATTINO HA L`ORO IN BOCCA (Mustang Entertainment)
COF. KINGDOM HOSPITAL (SERIE TV 4 dvd) (SONY-CG)
COF. YORGA IL VAMPIRO COLLECTION (2 dvd) (Sinister Film)
IL PASSO DELL`ASSASSINO (Sinister Film)
GLI OCCHI DELLA NOTTE (Sinister Film)
BLACULA (Sinister Film)
UNA MESSA PER DRACULA (Sinister Film)
STAZIONE LUNA (Sinister Film)
IL SORRISO DELLA GIOCONDA (Sinister Film)
IL LUNGO VIAGGIO VERSO LA NOTTE (Sinister Film)
LADY L (Sinister Film)
IL VENDICATORE DI JESS IL BANDITO (Sinister Film)
CAINO E CAINO (Mustang Entertainment)
THE CURE (Mustang-RCO)