CG Entertainment: le uscite di Luglio 2015

 

 

Copertine e note tecniche delle nuove uscite di CG Entertainment per il mese di Luglio 2015

 

(disponibili dal 07/07/2015)

Rollercoaster – Il grande brivido (Blu-Ray e DVD)
(Rollercoaster)
di James Goldstone
Poliziesco, Usa, 1977, 115′ (Pulp Video)
Trama: In un luna park americano avviene un terribile incidente: volano alcuni carrelli dalla montagne russe, provocando un gran numero di morti. Herny Calder, agente del servizio antinfortunistico che per ultimo ha firmato il documento di sicurezza della costruzione, inizia le indagini. Convinto che la vicenda non sia solo un incidente, è incuriosito dal fatto che ben 5 presidenti di grosse industrie del divertimento si stiano radunando in un albergo a Pittsburg, e decide di andare sul posto. Scoprirà presto che sono tenuti sotto scacco da un folle anonimo che minaccia di provocare un altro clamoroso guasto se non si asseconderanno le sue condizioni…
Cast: Richard Widmark, Henry Fonda, Timothy Bottoms, George Segal, Harry Guardino
Notevole la performance di Segal.” Il Mereghetti
“[…] scenderete a velocità folle sulle montagne russe e vi immergerete in un poliziesco da togliere il fiato.” Il Giornale
Video: HD 1080 24p 16/9 1.85:1 / 16/9 1.85:1
Audio: Italiano, Inglese Dolby Digital 2.0; Italiano Dolby Digital 5.1 / id.    
Sottotitoli: Italiano / id.
Extra: Non disponibili

Leoni
(Leoni)
di Pietro Parolin
Commedia, Italia, 2015, 82′
Cast: Piera Degli Esposti, Neri Marcorè, Antonio Pennarella, Stefano Pesce, Anna Dalton, Cristina D’Alberto, Paolo Bessegato, Pierpaolo Spollon, Michele De Marchi
Trama: Gualtiero Cecchin, figlio di un imprenditore trevigiano e di una grande dama influente, non ha ereditato dai genitori il genio degli affari e ha sperperato gran parte della fortuna di famiglia. Si trova quindi costretto a fare una cosa che mai avrebbe immaginato di fare: trovarsi un lavoro. Ma le buone idee non gli mancano: la sua ultima trovata è quella di mettere un commercio il primo crocifisso realizzato interamente in plastica riciclata. Il problema è che Gualtiero non ha molto capitale da investire, e si affida ad un faccendiere napoletano per trovare la materia prima, mentre suo cognato poliziotto, che lo odia e vorrebbe sottrargli l’eredità, decide che farà di tutto per ostacolarlo…
“Ecco un buon esempio di commedia all’italiana più classica.” Il Giornale
Piacerà a chi vuol vedere al cinema l’Italia oggi.” Libero
[…] intrigante opera prima di Parolin il quale strizza l’occhio alla Treviso di ‘Signore e signori’ di Germi.” Il Messaggero
Video: 16/9 2.35:1
Audio: Italiano Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Inglese; Italiano per non udenti
Extra: Trailer; Galleria fotografica; Video virali

Dior and I
(Dior and I)
di Frederic Tcheng
Documentario, Francia, 2014, 87′
Cast: Marion Cotillard, Sharon Stone, Jennifer Lawrence, Raf Simons, Pieter Mulier, Florence Chehet, Monique Bailly, Hongbo Li, Esther Heesch, Bernard Arnault, Sidney Toledano, Fulvio Rigoni, Catherine Rivière, Olivier Bialobos, Cathy Horyn, Anna Wintour, Carla Sozzani, Donatella Versace
Trama: Parigi, primavera 2012.. Alla Maison Dior si insedia Raf Simons, nuovo direttore artistico, con il compito da una parte di onorare la tradizione del marchio, dall’altra di innovarla. Con l’aiuto del suo braccio destro Pieter Muller lo stilista ha solo 8 settimane per realizzare la nuova collezione di haute couture, dovendo fare i conti anche con alcune oggettive difficoltà: ha poca dimestichezza con il francese e non disegna bozzetti. Ce la farà?
“Dior and I coglie l’eccitazione del backstage e di uno spettacolo cui si lavora fino all’ultimo secondo utile.” Mymovies.it
Semplicemente il miglior film sul mondo della moda.” Elle
“Irresistibile” Vogue
55° Festival dei popoli – Evento Speciale
Video: 16/9 1.77:1
Audio: Originale Dolby Digital 2.0; Originale Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Non disponibili
Extra: Trailer cinematografico; Note di regia

Across the River – Oltre il guado
(Across the River – Oltre il guado)
di Lorenzo Bianchini
Horror, Italia, 2013, 88′
Vietato ai minori di 14 anni
Cast: Marco Marchese, Renzo Gariup, Lidia Zabrieszach
Trama: Marco Contrada è un etologo che studia il comportamento degli animali nei boschi piazzando delle telecamere per documentare il loro comportamento. Un giorno le sue registrazioni lo portano in un remoto villaggio abbandonato, dove scopre inquietanti segnali che rimandano ad un misterioso passato. Strane apparizioni nelle sue registrazioni notturne lo portano a tornare sulla via di casa, ma le recenti copiose piogge hanno interrotto l’unica via di fuga dalla zona, innalzando il livello del fiume che Marco aveva precedentemente guadato. Marco è quindi intrappolato, e probabilmente non da solo, in un villaggio fantasma….
Il futuro del nuovo cinema horror italiano ha un nome e un cognome: Lorenzo Bianchini.” Dylan Dog Almanacco della Paura
Fantasia International Film Festival, Special Mention
Ravenna Nightmare Film Festival, Best Feature Film
Tohorror Film Festival, Best Feature Film
Fantafestival International Film Festival: Best Feature Film
Molins De Rei Horror Film Festival: Best Director, Youth Jury Award
Cinestrange Film Festival: Best Feature Film
Taormina Film Fest: Official Selection
Scary Movies 7 Film Society, NY, Official Selection
Gold Elephant World International Film Festival: Ioma Special Prize, Best Independent, Italian Picture
Omhama Film Festival: Honorable Mention
Italian Horror Fest International Film Festival: Special Mention
Trieste Science FictionInternational Film Festival: Official Selection
Video: 16/9 2.35:1
Audio: Italiano Dolby Digital 2.0; Italiano Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano per non udenti
Extra: Across the river; Extras; Una serata tra amici by Daniele Trani; Sider, nuova serie; Trailer

Non c’è due senza te
(Non c’è due senza te)
di Massimo Cappelli
Commedia, Italia, 2015, 91′ (Mustang Entertainment)
Cast: Tosca D’Aquino, Dino Abbrescia, Fabio Troiano, Belen Rodriguez, Samuel Troiano, Cristina Serafini

Trama: Moreno e Alfonso sono una coppia gay che vive tranquillamente sotto gli occhi della signora Capasso, una vicina di casa bigotta ed impicciona che non perde occasione per insultarli. La loro routine viene messa a dura prova dall’arrivo di Niccolò, il nipote di Alfonso, al quale i due devono nascondere il fatto di essere gay, e di Laura, un’insegnante di spagnolo che chiede a Moreno di arredarle l’appartamento. La ragazza, dalla sensualità travolgente, si invaghisce di Moreno, ignorando le sue inclinazioni sessuali, ed è incredibilmente ricambiata…
Curiosita’ sul film: Fabio Troiano è anche co-autore del soggetto e della sceneggiatura.
Si ride spesso.” Il Giornale
Video: 16/9 2.35:1
Audio: Italiano Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano per non udenti
Extra: Sul set con gli attori e il regista; Video musicale “Amarti è folle”; Papere; Trailer

Io rom romantica
(Io rom romantica)
di Laura Halilovic
Commedia, Italia/Bosnia, 2014, 77′
Cast: Lorenza Indovina, Marco Bocci, Claudia Ruza Djordjevic, Antun Blazevic, Dijana Pavlovic, Giuseppe Gandini, Zema Hamidovic, Simone Coppo
Trama: Gioia, 18 anni, è una ragazza di origini Rom che vive con la sua famiglia in una casa affidatale dal comune a Torino. Suo padre Armando è preoccupato per lei, perchè, nonostante la maggior età, Gioia non ha nessuna intenzione di sposarsi con un Rom ed obbedire ad un destino già scritto come le altre donne della sua comunità. Convinta di dover costruire da sola la propria felicità, Gioia accetta un giorno di partecipare insieme ad un’amica ad un casting per una pubblicità, e per la prima volta le sembra chiaro qual’è il suo vero sogno: diventare una regista…
Curiosita’ sul film: Laura Halilovic ha realizzato anche un documentario autobiografico dove racconta la sua storia dal titolo “Io, la mia famiglia Rom e Woody Allen”.
“La Halilovic si affida […]al sorriso freschissimo e accattivante di Claudia Ruza Djordjevic, capace di offrire la magnifica spontaneità di una ragazza.” Il Manifesto
Torna la prima e unica regista Rom d’Italia.” Il Messaggero
Giffoni Film Festival 2014.
Video: 16/9 2.35:1
Audio: Italiano Dolby Digital 2.0; Italiano Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano per non udenti
Extra: Trailer

Mattatoio 5
(Slaughterhouse-Five)
di George Roy Hill
Fantascienza, Usa, 1972, 98′ (Pulp Video)
Vietato ai minori di 14 anni
Cast: Valerie Perrine, Ron Leibman, Michael Sacks
Trama: L’americano Billy Pilgrim viene catturato dai tedeschi in Belgio durante la seconda guerra mondiale e rinchiuso in un campo di concentramento. In seguito i tedeschi trasferiscono il gruppo di prigionieri americani a Dresda, nello Schlachtow Funf (Mattatoio 5). Di lì a poco la città sarà vittima di una vera e propria carneficina da parte degli alleati. Tornato in patria dopo essere sopravvissuto al bombardamento di Dresda il 13 Febbraio 1945, Pilgrim riprende la sua vecchia attività di optometrista, ma fatica a dimenticare il trauma che ha subito e si rifugia nelle fantasticherie della sua mente, che hanno a che fare con una seconda vita aliena…
Curiosita’ sul film: Le musiche del film sono di Glenn Gould.
Tristissimo e affascinante.” Il Mereghetti
Video: 16/9 1.85:1
Audio: Italiano, Inglese Dolby Digital 2.0; Italiano Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano
Extra: Non disponibili

Crazy Mama
(Crazy Mama)
di Jonathan Demme
Commedia, Usa, 1975, 80′ (Pulp Video)
Cast: Jim Backus, Ann Sothern, Cloris Leachman, Stuart Whitman, Linda Purl, Donny Most
Trama: A Long Beach, California, Melba, sua madre Sheba e sua figlia Cheryl vengono sfrattate dal loro salone di bellezza perché non riusciavano da mesi a pagare l’affitto. Per fuggire ai creditori, partono in macchina dirette nell’Arkansas, loro paese natale. Durante il viaggio, però, i loro piani cambiano, e le donne, in compagnia di personaggi bizzarri, si improvvisano abili rapinatrici….
Curiosita’ sul film: Sarà realizzato un sequel del film dal titolo “Big Bad Mama”, 1974. Il film è stato prodotto dalla moglie di Roger Corman, Julie Corman.
Video: 4/3 1.33:1
Audio: Inglese Dolby Digital 2.0
Sottotitoli: Italiano
Extra: Non disponibili

La settimana al mare
(La settimana al mare)
di Mariano Laurenti
Commedia, Italia, 1981, 87′ (Mustang Entertainment)
Vietato ai minori di 14 anni
Cast: Anna Maria Rizzoli, Andrea Occhipinti, Paola Senatore, Enzo Cannavale, Bombolo, Vincenzo Crocitti, Lucio Montanaro, Francesca Romana Coluzzi, Brigitte Petronio
Trama: Un giovane apparentemente inibito con il “gentil sesso” a causa di una madre troppo ossessiva, in realtà non lo è affatto. Rivelerà la sua doppia personalità in questa vacanza al mare, sorprendendo il padre che lo ha trascinato nella speranza di vederlo coinvolto in qualche avventura sentimentale.
Video: 16/9 1.85:1
Audio: Italiano Dolby Digital Dual Mono
Sottotitoli: Non disponibili
Extra: Non disponibili

Una vacanza del cactus
(Una vacanza del cactus)
di Mariano Laurenti
Commedia, Italia, 1981, 92′ (Mustang Entertainment)
Cast: Anna Maria Rizzoli, Bombolo, Enzo Cannavale, Vincenzo Crocitti, Bruno Minniti, Mario Brega
Trama: Zerboni, sua moglie Fedora, Angela, Augusto e Pistilli, tutto il personale della Zerboni & Basta, partono per una vacanza premio in Grecia, a Rodi. Zerboni è convinto che finalmente riuscirà a conquistare Angela, che corteggia già da tempo. Per facilitare le cose incarica il suo magazziniere, Augusto, di tenere impegnata la moglie Fedora, affetta da una forte quanto imbarazzante miopia. Augusto, dal canto suo, si è prefisso di trovare la tomba di un suo zio morto a Rodi, e di piantarvi un cactus affidatogli a Roma dalla vecchia zia vedova.
Video: 16/9 1.78:1
Audio: Italiano Dolby Digital Dual Mono
Sottotitoli: Non disponibili
Extra: Non disponibili

(disponibili dal 21/07/2015)

I sette samurai
(Shichinin no samurai)
di Akira Kurosawa
Drammatico, Giappone, 1954, 198′ (Sinister Film)
Cast: Takashi Shimura, Toshirô Mifune, Keiko Tsushima, Yukiko Shimazaki, Kamatari Fujiwara, Daisuke Katô
Trama: Nel Giappone della fine del XVI secolo, lacerato dalle guerre civili, un gruppo di disperati contadini di un villaggio cerca difesa contro l’imminente incursione da parte di un gruppo di briganti sanguinari e senza scrupoli. L’anziano del villaggio suggerisce ai contadini di cercare aiuto tra i cosiddetti Ronin, i samurai senza signore, ultimi esponenti di una casta in decadenza.
Curiosita’ sul film: Akira Kurosawa è autore anche della sceneggiatura con Shinobu Hashimoto e Hideo Oguni.
“Un film d’avventura dal respiro epico.” Il Mereghetti
Da sempre e per sempre un punto di riferimento.” Mymovies.it
Oscar® 1957: Nomination Miglior scenografia, Migliori costumi.
Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 1954: Leone d’argento.
Premio BAFTA 1956: Nomination Miglior film, Miglior attore straniero.
Video: 4/3 1.33:1
Audio: Italiano, Giapponese Dolby Digital Dual Mono
Sottotitoli: Italiano
Extra: Teaser pubblicitario; Trailer cinematografici; Featurette “Dietro le quinte”

L’allucinante notte di una baby-sitter
(Fright)
di Peter Collinson
Horror, Gran Bretagna, 1971, 84′ (Sinister Film)
Cast: Honor Blackman, John Gregson, Ian Bannen, Susan George, George Cole, Dennis Waterman
Trama: La giovane Amanda si reca in casa della signora Helen Lloyd, una villa isolata e silenziosa, per accudirle il figlio. Helen intende infatti uscire a festeggiare, nel più vicino centro abitato, il divorzio che ha appena ottenuto dal marito Brian, un paranoico con tendenze omicide che, per aver tentato più volte di ucciderla, è stato persino rinchiuso in manicomio. Però qualcosa, quasi un presentimento, impedisce alla donna di essere lieta come vorrebbe. Anche Amanda, sola nella lugubre casa, è tutt’altro che tranquilla. Di lì a poco infatti inizierà il vero incubo…
Curiosita’ sul film: Il film, sceneggiato da Tudor Gates, è conosciuto anche con il titolo “Violenza a una baby-sitter.”
Video: 16/9 1.66:1
Audio: Italiano, Inglese Dolby Digital Dual Mono
Sottotitoli: Italiano
Extra: Galleria fotografica

C’è sempre un domani
(Pride of the Marines)
di Delmer Daves
Drammatico, Usa, 1945, 115′ (Sinister Film)
Cast: Eleanor Parker, Ann Doran, Rosemary DeCamp, John Garfield, Dane Clark, John Ridgely
Trama: Al Schmid è un ragazzo come tanti altri: impulsivo, pieno di voglia di vivere e poco incline ad assumersi le proprie responsabilità. Lavora come operaio in una fabbrica e vive presso l’abitazione del collega e amico Jim Merchant e di sua moglie Ella Mae. Ma il destino un giorno gli gioca un tiro beffardo: Al viene arruolato nei Marines e spedito al fronte per la battaglia di Guadalcanal. Il giovane in questa occasione si dimostra estremamente valoroso e compie un’azione eroica, durante la quale però viene ferito agli occhi in seguito all’esplosione di una granata….
Video: 4/3 1.33:1
Audio: Italiano, Inglese Dolby Digital Dual Mono
Sottotitoli: Italiano
Extra: Galleria fotografica

Singapore: intrigo internazionale
(World for Ransom)
di Robert Aldrich
Spionaggio, Usa, 1954, 79′ (Sinister Film)
Cast: Dan Duryea, Reginald Denny, Gene Lockhart, Nigel Bruce, Patric Knowles, Marian Carr
Trama: Mike Callahan, un avventuriero americano che vive a Singapore da alcuni anni, ha il sospetto che Julian, il suo migliore amico, si sia cacciato in un brutto guaio. Quando anche Frennessey, la moglie di Julian, gli confida di essere preoccupata per suo marito e gli chiede di scoprire quali siano i suoi misteriosi impegni, Mike inizia a svolgere le indagini. Ben presto capisce che Julian, approfittando del suo grado di ufficiale dell’esercito inglese, si è messo al servizio di alcune spie comuniste e sta progettando il rapimento di uno scienziato.
Curiosita’ sul film: I collaboratori scelti da Aldrich per questo suo secondo film, lavoreranno con lui anche in futuro: il fotografo Joseph Biroc ed il musicista Frank De Vol.
Video: 4/3 1.33:1
Audio: Italiano, Inglese Dolby Digital Dual Mono
Sottotitoli: Italiano
Extra: Galleria fotografica

Gioia d’amare
(Joy of Living)
di Tay Garnett
Commedia, Usa, 1938, 87′ (Sinister Film)
Cast: Douglas Fairbanks Jr., Eric Blore, Alice Brady, Irene Dunne, Guy Kibbee, Jean Dixon
Trama: Maggie Garrett, una star di Broadway, ha lavorato tutta una vita per mantenere la sua famiglia d’origine, attratta dai suoi soldi e poco interessata al suo futuro e al suo benessere. Un giorno incontra Dan Webster ed è amore a prima vista: per la prima volta Maggie inizia a pensare anche a se stessa…
Curiosita’ sul film: Il titolo originale pensato in origine aveva lo stesso significato di quello italiano (Joy of Loving), ma fu fatto cambiare dai funzionari del codice Hays, che disapprovarono l’unione di gioia e amore.
[…] gag ai limiti dello slapstick.” Il Mereghetti
Video: 4/3 1.33:1
Audio: Italiano, Inglese Dolby Digital Dual Mono
Sottotitoli: Italiano
Extra: Galleria fotografica

Il maggiordomo
(Ruggles of Red Gap)
di Leo McCarey
Commedia, Usa, 1935, 86′ (Sinister Film)
Cast: Roland Young, Charles Laughton, Leila Hyams, Mary Boland, Charles Ruggles, Zasu Pitts
Trama: Durante una partita di poker il conte di Burnstead perde al gioco il devoto maggiordomo Marmaduke Ruggles, che deve lasciarlo per il nuovo padrone, Egbert Floud, un facoltoso allevatore di bestiame. Ruggles si trova quindi catapultato nella società americana interclassista, e deve trovare il modo di sopravvivere…
Curiosita’ sul film: Il soggetto del film era già stato utilizzato per altri due film muti: “Ruggles of Red Gap” di L. C. Windom del 1918 e l’omonimo titolo diretto da James Cruze, ed inspirerà anche “Ai vostri ordini, signora!” di George Marshall. Nel 1935 è stato indicato tra i migliori dieci film dell’anno dal National Board of Review of Motion Pictures.
“Uno dei migliori film di McCarey.” Il Mereghetti
Oscar® 1936: Nomination Miglior Film.
Video: 4/3 1.33:1
Audio: Italiano, Inglese Dolby Digital Dual Mono
Sottotitoli: Italiano
Extra: Featurette “Ruggles of Red Gap” con Simon Callow

La luna è tramontata
(The Moon Is Down)
di Irving Pichel
Drammatico, Usa, 1943, 86′ (Sinister Film)
Trama: In Norvegia, le truppe tedesche al comando del Colonnello Lauser occupano un villaggio vicino a una miniera di ferro. L’invasione è stata favorita da Corell, un seguace di Quisling, mentre il resto degli abitanti, composto in maggioranza da minatori, hanno un contegno freddamente ostile: ben presto scoppia la rivolta…
Curiosita’ sul film: Il film è tratto da un romanzo di John Steinbeck uscito nel 1942.
Cast: Lee J. Cobb, Peter van Eyck, Sir Cedric Hardwicke, Henry Travers, Dorris Bowdon, Margaret Wycherly
Video: 4/3 1.33:1
Audio: Italiano, Inglese Dolby Digital Dual Mono
Sottotitoli: Italiano
Extra: Galleria Fotografica

La moglie bugiarda
(True Confession)
di Wesley Ruggles
Commedia, Usa, 1937, 80′ (Sinister Film)
Cast: John Barrymore, Carole Lombard, Porter Hall, Edgar Kennedy, Fred MacMurray, Una Merkel
Trama: I signori Bartlett sono una strana coppia. Helen è una bugiarda patologica, invece Ken è un avvocato molto onesto e scrupoloso ma di scarso successo. Helen, per dare una svolta alla carriera del marito, si accusa di un omicidio che non ha commesso per offrire al marito l’occasione di una brillante difesa…
Curiosita’ sul film: Il film è tratto dalla commedia “Mon crime” di Georges Berr e Louis Verneuil. Il film, all’epoca della sua uscita, fu un flop, e venne oscurato da un’altra commedia con la Lombard, “Nulla sul serio”.
Attori in stato di grazia.” Il Mereghetti
Video: 4/3 1.33:1
Audio: Italiano, Inglese Dolby Digital Dual Mono
Sottotitoli: Italiano
Extra: Galleria fotografica

Il trafficone
(Il trafficone)
di Bruno Corbucci
Erotico, Italia, 1974, 99′ (Minerva Film)
Cast: Carlo Giuffrè, Marilù Tolo, Elio Zamuto, Enzo Cannavale, Tina Aumont, Adriana Asti, Lino Banfi, Gianni Agus, Massimo Dapporto, Rita Calderoni, Irina Maleeva
Trama: Vincenzo Lo Russo, sposato con Angelina e padre di tre figli, è un magliaro napoletano che sta studiando un modo facile per fare soldi. Da un giorno all’altro decide di improvvisarsi dottore specializzato nella cura dei rapporti amorosi in crisi. Cambia pure nome, e si fa chiamare: dottor Gaetano D’Angelo. Assistito dall’amico e compare Gennaro, in breve tempo, all’insaputa della famiglia, Vincenzo si costruisce una nutrita clientela e riscuote un inaspettato successo. Solo che alla moglie, che si sente trascurata dal marito, un giorno viene consigliato proprio il nome di D’Angelo per risolvere i suoi problemi coniugali…
Curiosita’ sul film: La colonna sonora di Ubaldo Continiello anticipa il “Ballo del qua qua.”
Video: 4/3 1.78:1
Audio: Italiano Dolby Digital 2.0
Sottotitoli: Italiano per non udenti
Extra: Non disponibili

Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza
(En Duva Satt På En Gren Och Funderade På Tillvaron)
di Roy Andersson
Commedia, Svezia, 2014, 96′ (Lucky Red)
Cast: Holger Andersson, Nisse Vestblom, Lotti Törnros, Charlotta Larsson, Viktor Gyllenberg, Jonas Gerholm, Ola Stensson, Oscar Salomonsson, Roger Olsen Likvern
Trama: Una serie di storie quotidiane e fuori dal comune che ritraggono la nostra esistenza nella sua grandiosità e nella sua meschinità, nella bellezza e nella tragedia, nell’esagerazione e nella tristezza: in una prospettiva aerea, come raccontate da un uccello che riflette sulla condizione umana. Il piccione è sorpreso dagli uomini, e cerca di dare un senso e capire le loro attività, le follie, l’orgoglio e l’agitazione.
Curiosita’ sul film: Il titolo del film è un riferimento al quadro “Cacciatori nella neve” di Pieter Bruegel il Vecchio. Si tratta dell’ultimo film di una Trilogia che voleva riflettere “sull’essere umano” dopo “Songs from the Second Floor” e “Gioisci vivente!”.
Unico, disperato, diverte e fa piangere.” Nazione
“[…] va visto, pensato, introiettato ma non espulso perché mai come stavolta è il film che sta guardando noi.” Corriere della Sera
Irresistibile.” Il Messaggero
“[…] ha tutti i numeri per farsi apprezzare da chi cerca sorpresa, originalità e anche stranezza.” La Repubblica
71° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2014: Leone d’oro al miglior film.
Video: 16/9 2.35:1
Audio: Italiano, Svedese Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
Extra: Trailer

Le altre uscite:
(disponibili dal 07/07/2015)

Perfidia di Bonifacio Angius
(disponibili dal 21/07/2015)

Rancid Alluminuim di Edward Thompson (Mustang Entertainment)
Il tempo dell’inizio di Luigi di Gianni (General Video)
Queen: storia di un mito AAVV (Mustang RCO)