Neil Young – Cortez the Killer [1975]

Non è mai stata pubblicata su singolo 45 giri ma “Cortez The Killer” è una delle canzoni più celebri ed importanti di Neil Young al punto da essere stata inserita dal magazine Rolling Stone al N°321 della classifica delle 500 migliori di sempre. Ed in virtù di un simile attestato abbiamo inserito il brano in questa rubrica trasgredendo ancora una volta il rigore storiografico che anima le nostre scelte; ma ne valeva la pena certamente. L’assolo di chitarra del pezzo, semplice ma quanto mai incisivo, è stato piazzato dalla rivista Guitar World alla posizione numero 39 nella classifica dei “100 Greatest Guitar Solos“. La leggendaria “Cortez The Killer” (inclusa nell’album “Zuma” del 1975) è canzone che che denuncia le violenze dei conquistadores spagnoli quando tratta di Hernán Cortés, il conquistador spagnolo che sottomise il Messico nel sedicesimo secolo, definito uno spietato assassino. Tra le cover ricordiamo quelle dei Pearl Jam e Dave Matthews Band.


Neil Young – Cortez the Killer [1975] (versione discografica)

* Nella classifica delle “500 Greatest Songs of All Time“, stilata da Rolling Stone nel 2004, figura in posizione #321.