Luigi Tenco – Vedrai vedrai [1965]

Vedrai vedrai” è una delle più alte espressioni della musica leggera italiana ed una delle perle più preziose del canzoniere dell’indimenticato Luigi Tenco, morto suicida il 27 gennaio 1967 a Sanremo, all’età di 39 anni (non ancora compiuti), nel corso del Festival della canzone italiana la sera che la sua canzone “Ciao amore ciao” era stata eliminata. Un piccolo capolavoro poetico, una canzone d’amore in controtendenza struggente e disperata, che la rende assolutamente rivoluzionaria per l’epoca in cui venne realizzata. La prima uscita del 45 giri risale al 1965 su etichetta Jolly, poi la canzone venne di nuovo pubblicata dalla RCA nel 1967. Tra le numerose cover sono particolarmente interessanti quelle di Mina, Mia Martini, Renato Zero e Claudio Baglioni che l’ha inserita nell’album “Quelli degli altri tutti qui” dedicato alle grandi canzoni italiane degli anni Sessanta.


Luigi Tenco – Vedrai vedrai [1965] (TV Show)