NOVECENTO di Bernardo Bertolucci: progetto Start Up di CG Entertainment

 

 

GRAZIE alla START-UP! di CG ENTERTAINMENT è POSSIBILE REALIZZARE UN'EDIZIONE SPECIALE in BLU-RAY del CAPOLAVORO di BERNARDO BERTOLUCCI, "NOVECENTO".

 

 

START UP! "NOVECENTO" in LIMITED EDITION BLU-RAY!

Grazie al nuovo accordo siglato da CG Entertainment e Grimaldi Film, abbiamo la possibilità di realizzare un'edizione speciale e limitata di Novecento di Bernardo Bertolucci. L'edizione porterà in 2 Blu-ray la versione integrale del capolavoro Novecento nella versione restaurata in 4K da 20th Century Fox, Paramount Pictures, Istituto Luce - Cinecittà e Cineteca di Bologna con la collaborazione di Alberto Grimaldi e il sostegno di Massimo Sordella presso il laboratorio L'Immagine Ritrovata, con la supervisione di Bernardo Bertolucci e del direttore della fotografia Vittorio Storaro.


Negli extra troverete:
Novecento, con le parole di Bertolucci - Materiali audio inediti, 1974, Vox Humana Archive - Gideon Bachmann © Cinemazero, Pordenone: registrazione audio di una conferenza stampa tenutasi presso la casa di Bernardo Bertolucci affittata a Reggio Emilia. L'autore delle registrazioni e di parte delle interviste è Gideon Bachmann. L'audio è montato su una galleria di foto dal set del film realizzate da Deborah Beer.
Il documentario Centoventi contro Novecento di Alessandro Scillitani e Alessandro Di Nuzzo (54'), 2019, che racconta una partita di calcio storica, quella giocata nel Marzo del 1975 nel Parco della Cittadella di Parma e che coinvolse due singolari squadre, la troupe di Salò o le 120 giornate di Sodoma e quella di Novecento, due film che si stavano girando nello stesso periodo a pochi km di distanza e che cambieranno le sorti del cinema italiano.
Nell'edizione ci sarà inoltre un Booklet testuale e fotografico di approfondimento.
L'edizione verrà realizzata solo al raggiungimento di 400 copie pre-acquistate entro il 23 Dicembre 2019 e riporterà i nomi di tutti quelli che hanno partecipato al corwdfunding.
L'EDIZIONE CONTERRA' 
1. 2 Blu-ray versione restaurata in 4K da 20th Century Fox, Paramount Pictures, Istituto Luce - Cinecittà e Cineteca di Bologna con la collaborazione di Alberto Grimaldi e il sostegno di Massimo Sordella presso il laboratorio L'Immagine Ritrovata, con la supervisione di Bernardo Bertolucci e del direttore della fotografia Vittorio Storaro.
2. Slipcase di cartone con nuovo artwork
3. Artwork alternativo per l' Amaray interno
4. Numerazione della copia limitata ai primi 900 PZ
5. Il nome di tutti i partecipanti all'operazione all'interno della confezione (SOLO PER LE COPIE ACQUISTATE SUL SITO ENTRO IL 23 DICEMBRE 2019)
6. Extra:
Novecento, con le parole di Bertolucci - Materiali audio inediti, 1974, Vox Humana Archive - Gideon Bachmann © Cinemazero, Pordenone
Il documentario Centoventi contro Novecento di Alessandro Scillitani e Alessandro Di Nuzzo (54'), 2019
Questa edizione non sarà disponibile altrove.
Le copie saranno spedite da Febbraio 2020.

 

 

SINOSSI
Olmo Dalcò e Alfredo Berlinghieri sono nati lo stesso giorno. Uno è "paisano", l’altro "padrone". Olmo è selvaggio e irruento come la terra che gli dà da mangiare, su cui cammina a piedi scalzi con un cappello pieno di rane. Alfredo è rapito dalla sua forza e dalla sua carnalità: mal tollera i vincoli della ricchezza e la grettezza di un padre che ha dimenticato l’esempio degli avi. Il nuovo secolo, il Novecento, è appena iniziato. È il tempo del socialismo, della Lega, dei primi scioperi agrari. È il tempo delle ideologie. L’amicizia del paisano e del padrone attraversa l’inverno del Fascismo, le atrocità delle camicie nere, la primavera della Liberazione. È scalfitta, è contrastata, è vessata, ma vede compiersi un unico grande ideale: l’uguaglianza.
CAST
Regia: Bernardo Bertolucci. Con Burt Lancaster, Donald Sutherland, Robert De Niro, Gérard Depardieu, Dominique Sanda, Alida Valli, Sterling Hayden, Stefania Sandrelli, Werner Bruhns, Laura Betti, Ellen Schwiers.
CURIOSITÀ SUL FILM
Le musiche del film sono di Ennio Morricone, mentre la fotografia è di Vittorio Storato.
RASSEGNA STAMPA
"Romanzo fiume per immagini." Cinema 76
"Un ponte tra Hollywood ed il realismo socialista." Mymovies.it
"Un melodramma politico in bilico tra Marx e Freud che attinge a Verdi, al romanzo dell'Ottocento, al mélo hollywoodiano degli anni '50." Il Morandini

 

 

Consulta la pagina ufficiale del distributore www.cgentertainment.it

 

 

(da CG Entertainment riceviamo e volentieri pubblichiamo)