Good Bye, Lenin! di Wolfgang Becker: progetto Start Up di CG Entertainment

 

 

A 30 ANNI dalla CADUTA del MURO di BERLINO, GRAZIE alla START-UP! di CG ENTERTAINMENT POSSIAMO CONTRIBUIRE a PORTARE in BLU-RAY il FILM 'CULT' di WOLFGANG BECKER "GOOD BYE, LENIN!".

 

 

START UP! "GOOD BYE, LENIN!" in LIMITED EDITION BLU-RAY!

A 30 anni dalla caduta del Muro di Berlino, vogliamo celebrare insieme a Satine Film un film che ha saputo raccontare con delicatezza ed ironia la fine di un' epoca, campione di incassi in Germania e all'estero, Good Bye, Lenin! di Wolfgang Becker. Realizzeremo una Limited Edition Blu-ray del film se raggiungeremo l'obiettivo di 300 copie pre-acquistate entro il 10 Dicembre 2019.


Uscito al cinema nel 2003, Good Bye, Lenin! è uno dei più grandi successi tedeschi con 80 milioni di dollari di incasso nel mondo, di cui la metà in patria, e ha saputo raccontare quella svolta epocale che cambiò il mondo, ma soprattutto anticipare la nostalgia per la DDR, la cosiddetta Ostalgie. Il film ha anche lanciato la carriera del suo giovane protagonista, Daniel Brühl (Bastardi senza gloria, Rush, E se vivessimo tutti insieme, Colonia).
L'EDIZIONE CONTERRA'
1. Blu-ray da nuovo Master HD
2. Slipcase di cartone con nuovo artwork
3. Artwork alternativo per l' Amaray interno
4. Numerazione della copia limitata ai primi 500 PZ 
5. Il nome di tutti i partecipanti all'operazione all'interno della confezione (500 COPIE)
6. Extra:
Yann Tiersen e il making of delle musiche
Lenin impara a volare
Mini making of
Trailer originale
Trailer
Questa edizione non sarà disponibile altrove.
Le copie saranno spedite da Gennaio 2020.

SINOSSI
Germania dell'Est, Ottobre 1989. Alex vive con sua madre, attivista del regime socialista, che improvvisamente, in seguito ad un malore, cade in coma. Quando si risveglia, otto mesi più tardi, il muro di Berlino è caduto ed è stata abolita la divisione tra Germania Est e Germania Ovest. Alex non potrebbe essere più felice per il risveglio della madre, ma deve evitarle lo shock della scoperta della fine del suo sogno socialista, poiché il suo cuore è ancora troppo debole. Decide, quindi, di trasformare la loro casa in un mausoleo della Germania Est e fingere che nulla sia cambiato. Ma ben presto sua madre sente il bisogno di alzarsi dal letto e accendere la televisione...
CAST
Regia: Wolfgang Becker. Con Daniel Brühl, Katrin Sass, Chulpan Khamatova, Florian Lukas, Alexander Beyer, Burghart Klaußner, Maria Simon.
PREMI E FESTIVAL
Berlinale 2003: Miglior Film Europeo
16° European Film Awards: Miglior Film, Miglior Sceneggiatura, Miglior Attore Protagonista
Golden Globe Awards: Nomination Miglior Film Straniero
RASSEGNA STAMPA
"Un brio, un garbo, un'intelligenza (la Germania Est era anche il sogno di un mondo migliore) che ne hanno fatto il film più visto della storia tedesca: 5 milioni di spettatori." Il Messaggero
"Film-fenomeno." La Stampa
"Una commedia paradossale e intelligente." La Repubblica

 

 

Consulta la pagina ufficiale del distributore www.cgentertainment.it

 

 

(da CG Entertainment riceviamo e volentieri pubblichiamo)