CG Entertainment: le uscite di Gennaio 2019

 

 

 

Copertine e note tecniche delle nuove uscite di CG Entertainment per il mese di Gennaio 2019 selezionate da ALL THAT DIGITAL

 

 

 

Tra le novità del 22 gennaio distribuite da CG Entertainment è in arrivo L’albero dei frutti selvatici (Parthénos/Lucky RED/Mustang) l’ultima opera di Nuri Bilge Ceylan, dopo C’era una volta in Anatolia, Gran Prix della Giuria a Cannes, e la Palma d’Oro Il regno d’inverno.

Dal prestigioso listino I Wonder Pictures Mustang Entertainment porta in home video: Io danzerò, di Stéphanie Di Giusto con Soko, Gaspard Ulliel, Mélanie Thierry, Lily-Rose Melody Depp, ritratto di Loïe Fuller, grande protagonista della Parigi dei primi del Novecento, un’artista della danza che divenne un’icona di riferimento per artisti come Toulouse-Lautrec, Rodin e i fratelli Lumiére; arriva dalla Russia il thriller drammatico Parola di Dio di Kirill Serebrennikov, una riflessione sulle derive della fede, come ossessione e strumento di odio.
Il Volo” il più famoso trio canoro italiano nel mondo è protagonista della love story Un amore così grande diretta da Cristian De Mattheis con Giuseppe Maggio e Francesca Loy (in Dvd Mustang Entetainment).
Grazie ad un accordo stretto da CG Entertainment con Sacher Distribuzione tornano disponibili tre amatissime produzioni del panorama internazionale: Meduse la fiaba moderna di Etgar Keret e Shira Geffen ambientata a Tel Aviv premiata a Cannes con la Camera d’or; sono invece le nevi della Norvegia a fare da sfondo al folle road movie Nord di Rune Denstad Langlo, miglior regista al Tribeca; con la commedia Il responsabile delle risorse umane - premio del pubblico al Festival di Locarno - il regista Eran Riklis ci porta da Israele in Romania per un viaggio inaspettato e avventuroso.
Prosegue anche l’offerta di grande cinema documentario di CG, questo mese con La libertà non deve morire in mare, un film di grande attualità di Alfredo lo Piero, che getta lo sguardo su storie mai raccontate dei migranti in viaggio verso il nostro continente.
Sono due i grandi recuperi di questo mese: il primo è un cult del cinema di fantascienza pubblicato in una nuova edizione Dvd e per la prima volta in Blu Ray, si tratta di Timecop di Peter Hyams con un inossidabile Jean-Claude Van Damme;
il secondo è un grande classico del cinema italiano che torna a splendere per la prima volta in alta definizione Blu Ray, Europa ‘51 di Roberto Rossellini con Ingrid Bergman (Cristaldi Film).

 

(disponibile dal 22/01/2019)

L'ALBERO DEI FRUTTI SELVATICI
Un altro capolavoro dal regista di "C'era una volta in Anatolia" e "Il regno d'Inverno"
Titolo originale: Ahlat Agaci. Regia: Nuri Bilge Ceylan
Drammatico, Turchia, Francia, Germania, Bulgaria 2018, Lucky Red
SINOSSI
Appassionato di letteratura, Sinan ha sempre desiderato diventare scrittore. Di ritorno nel suo villaggio natale in Anatolia, si impegna anima e corpo a raccogliere il denaro di cui ha bisogno per essere pubblicato, ma i debiti del padre finiscono per raggiungerlo...
CAST
Regia: Nuri Bilge Ceylan. Con Dogu Demirkol, Murat Cemcir, Bennu Yildirimlar, Hazar Ergüçlü, Serkan Keskin, Tamer Levent, Akin Aksu.
PREMI E FESTIVAL
71° Cannes Film Festival 2018: In concorso
RASSEGNA STAMPA
"Un padre e un figlio in un grande affresco sulle contraddizioni della Turchia di oggi." La Repubblica
"Il tramonto di un sogno nel coflitto tra padre e figlio." Il Manifesto
"Tocca il cuore di tutti i figli e i padri del mondo." Le Monde
EXTRA:
Trailer


PAROLA DI DIO 
Quando la fede diventa cieca e la religione ossessione...
Titolo originale: (M)uchenik. Regia: Kirill Serebrennikov
Drammatico, Russia 2016, Mustang
SINOSSI
Alle ragazze non dovrebbe essere concesso di partecipare alle lezioni di nuoto in bikini. Insegnare educazione sessuale a scuola è sbagliato. L’evoluzionismo è una teoria non provata e dovrebbe essere affiancata al creazionismo. Sono queste e altre le osservazioni che il giovane Veniamin, in piena crisi mistica, muove a chi gli sta intorno, citando a memoria i passi più cruenti della Bibbia e tentando di imporre anche ai suoi compagni di scuola la sua ortodossia estrema. L’unica voce che si contrappone a lui è quella di Elena, giovane professoressa di biologia cresciuta alla scuola della scienza e del razionalismo. Ma come si può rispondere con la sola Ragione a chi nutre una Fede cieca?
CAST
Regia: Kirill Serebrennikov. Con Pyotr Skvortsov, Aleksandr Gorchilin, Aleksandra Revenko, Viktoriya Isakova, Yuliya Aug, Svetlana Bragarnik.
PREMI E FESTIVAL
69° Cannes Film Festival: Un certain Regard
Biografilm Europa Audience Award 2016
Karlovy Vary International Film Festival
RASSEGNA STAMPA
"Un film che ti si attacca addosso." Corriere della Sera
"Nel cuore selvaggio della Russia la parola di Dio diventa una trappola." La Repubblica
"Un film prodigioso." Variety
"Maestoso e affascinante." Screen Daily
"Un'opera dai risvolti imprevedibili." Artribune


ENCOUNTER
Uno sci-fi da brivido con la star di "Westworld"
Titolo originale: Encounter . Regia: Paul Salamoff
Fantascienza, Usa 2018, Minerva Film
SINOSSI
Un gruppo di amici compie una incredibile scoperta durante una scampagnata fuori città: un velivolo che sembra provenire da un altro pianeta, probabilmente precipitato sulla terra, e con all'interno, uno strano essere. Le intenzioni di questo strambo sopravvissuto sembrano essere fin da subito non del tutto chiare...
CAST
Regia: Paul Salamoff. Con Luke Hemsworth, Anna Hutchison, Tom Atkins, Cheryl Texiera, Wendy Davis, Sarah Booth, Christopher Showerman.
EXTRA:
Trailer originale

 


IN THE NAME OF THE KING 
Un'avventura epica ambientata in un mondo fantastico
Titolo originale: In the Name of the King: A Dungeon Siege Tale. Regia: Uwe Boll
Avventura, Azione, Fantastico, Germania, Canada, Usa 2007, CG
SINOSSI
Farmer è un contadino ed un grande lavoratore. Ma la sua vita sta per cambiare per sempre: una banda di assassini, i Krug, brutali energumeni guidati da uno stregone demoniaco, arriva a Stonebridge, dando inizio ad un vortice di violenza. Saccheggiano il villaggio, uccidono alcuni abitanti, tra cui il figlio di Farmer, e gli rapiscono la moglie. Farmer, pur essendo sempre stato un uomo pacifico, decide di vendicarsi e, assieme al suo mentore Norick e al cognato Bastian, si mette all'inseguimento dell'esercito Krug per liberare Solana....
CAST
Regia: Uwe Boll. Con Jason Statham, Leelee Sobieski, John Rhys-Davies, Ron Perlman, Claire Forlani, Kristanna Loken, Matthew Lillard.

 


IN THE NAME OF THE KING 2: TWO WORLDS
Il sequel de "In the name of the King" con protagonista Dolf Lundgren
Titolo originale: In the Name of the King 2: Two Worlds. Regia: Uwe Boll
Azione, Fantastico, Usa 2013, Minerva Film
SINOSSI
Una strega corre in un bosco, braccata da strani individui con vesti medievali e truccati da militari. Riuscita a sfuggire, la donna approda nell'odierna Vancouver: il suo compito è quello di portare in salvo un uomo. Nel frattempo, un ex militare si trova catapultato nel mondo medievale da cui proviene la strega e viene accolto dalla popolazione come un profeta del futuro....
CAST
Regia: Uwe Boll. Con Dolpf Lundgren, Natassia Malthe, Lochlyn Munro, Heather Doerksen.

 


IO DANZERO' 
La rivoluzione che travolse la Belle Epoque
Titolo originale: La danseuse. Regia: Stéphanie Di Giusto
Drammatico, Biografico, Francia, Belgio 2016, Mustang
SINOSSI
È stata capace di rivoluzionare la sua epoca e la nostra. È stata un vero punto di riferimento per un’intera generazione di artisti. Toulouse-Lautrec, Rodin e i fratelli Lumie`re la ammiravano devotamente. Loïe Fuller, grande protagonista della meravigliosa Parigi dei primi del Novecento, coperta da metri di seta, circondata di luci elettriche e colori, reinventava il suo corpo a ogni esibizione, sorprendendo il pubblico con la sua ipnotica e celebre "serpentine dance". Divenuta presto il simbolo di una generazione, avrebbe fatto di tutto per perfezionare la sua arte, incurante anche della sua salute. Ma l'incotro con Isadora Duncan cambierà tutto...
CAST
Regia: Stéphanie Di Giusto. Con Soko, Gaspard Ulliel , Mélanie Thierry, Lily-Rose Melody Depp , François Damiens, Louis-Do de Lencquesaing, Amanda Plummer, Denis Ménochet , Louis Garrel, William Houston.
CURIOSITÀ SUL FILM
Il film è tratto dal romanzo dal romanzo "Loïe Fuller, danseuse de la Belle Epoque" di Giovanni Lista.
PREMI E FESTIVAL
69° Cannes Film Festival 2016: Un certain Regard
Biografilm Festival 2017
RASSEGNA STAMPA
"Efficace l'immedesimazione quasi in transfert della cantante-attrice Soko in colei che oggi è considerata una delle pioniere della danza moderna." Il Mattino
"Due attrici illuminano la tormentata storia: la franco polacca Soko è ideale, fonte di luce interiore e non da meno Lily-Rose Depp, che si prenota un suo posto anche per il futuro." Corriere della Sera
" L'interesse e la partecipazione vanno tutti alla Fuller, cui Soko sa conferire quell'interiore fuoco di passione che, forse più dei fasci di luci sul palcoscenico, infuse le sue esibizioni di poesia." La Stampa
"Struggente e prodigiosamente recitato dalla performer franco-polacca Soko, 'lo danzerò' è una visione tutt'altro che marginale." Il Fatto Quotidiano
"Un cast perfetto." Cinematografo.it
"Ipnotico e ammaliante." Mymovies.it
"Un biopic seducente, dalle magnifiche coreografie." La Repubblica
"Struggente e prodigiosamente recitato." Il Fatto Quotidiano


UN AMORE COSI' GRANDE
Una stupenda storia d'amore con la partecipazione straordinaria de "Il Volo"
Titolo originale: Un amore così grande . Regia: Cristian De Mattheis
Commedia, Romantico, Italia 2019, Mustang
SINOSSI
Vladimir parte dalla Russia, San Pietroburgo, dopo aver perso la mamma alla volta dell’ Italia, Verona, alla ricerca del padre che non aveva mai conosciuto. Quest'ultimo ha abbandonato la madre di Vladimir a San Pietroburgo quando lui aveva pochissimi anni. A Verona incontra Veronica, la figlia benestante di un'industriale, che di professione fa la guida turistica. Qui nasce il grande amore tra i due ragazzi. Un amore pieno di ostacoli e di insidie.A Verona Vladimir incontra i ragazzi de "Il Volo" ed il loro manager. Sarà proprio lui a convincere Ignazio, Piero e Gianluca che Vladimir è un vero talento della Lirica...
CAST
Regia: Cristian De Mattheis. Con Giuseppe Maggio, Francesca Loy, Franco Castellano, Eleonora Brown, Fioretta Mari, Riccardo Polizzy Carbonelli, Daniela Giordano, Piero Barone, Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble.
RASSEGNA STAMPA
"Il film è molto curato dal punto di vista della fotografia e del montaggio." Mymovies.it
"Love story con i ragazzi de Il Volo ambientata nel mondo della lirica." Movieplayer.it
EXTRA:
Backstage
Galleria fotografica
Trailer


TUTTO IL BENE DEL MONDO 
Un viaggio alla ricerca dell'amore perduto
Titolo originale: Un mundo menos peor. Regia: Alejandro Agresti
Drammatico, Argentina 2004, Mustang
SINOSSI
Isabel parte con le due figlie alla volta di un piccolo paesino di mare che conta poche anime alla ricerca del marito, che pensava morto da 20 anni. L'uomo, scomparso dalla sua vita per ragioni misteriose, adesso fa il fornaio, e non ha mai conosciuto Leticia, sua figlia: nonostante ciò, rivedendo Isabel, l'uomo si mostra ostile, indifferente. Ma Isabel, indomita, è decisa a riconquistare il suo unico grande amore. Agresti ci parla della sua terra usando la metafora di una storia familiare e di un amore così forte da sconfiggere gli anni e l'indifferenza.
CAST
Regia: Alejandro Agresti. Con Mónica Galán, Julieta Cardinali, Carlos Roffé, Ulises Dumont, Mex Urtizberea, Lidia Catalano, Agustina Noya .
PREMI E FESTIVAL
61° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 2004:Sezione Orizzonti
RASSEGNA STAMPA
"Attori perfetti e sentimenti disegnati a meraviglia." Il Messaggero
EXTRA:
Trailer


SHARK
Questa volta l'esca sei tu!
Titolo originale: Bait. Regia: Kimble Rendall
Azione, Horror, Australia, Singapore 2012, Mustang
SINOSSI
Una mostruosa onda di tsunami si abbatte sulla costa, radendo al suolo un'intera città. All'interno di un grande supermercato completamente allagato, i pochi sopravvissuti tentano di mettersi in salvo arrampicandosi sugli scaffali. Il livello dell'acqua continua a salire, trascinando detriti e una terrificante minaccia comincia a minifestarsi. Alcuni voraci squali bianchi si aggirano nel supermercato allagato in cerca di prede...
CAST
Regia: Kimble Rendall. Con Phoebe Tonkin, Xavier Samuel, Julian McMahon, Sharni Vinson, Dustin Milligan.
PREMI E FESTIVAL
69° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 2012, Fuori Concorso
EXTRA:
Intervista
Trailer


SE SEI COSI' TI DICO SI 
Emilio Solfrizzi e Bélen Rodríguez protagonisti di una commedia nostalgica
Titolo originale: Se sei così ti dico sì. Regia: Eugenio Cappuccio
Commedia, Italia 2010, Mustang
SINOSSI
Piero Cicala è un cantante che ha avuto successo con una sola canzone, negli anni '80. Un fuoco di paglia, alimentato da un milione di dischi venduti. Fortuna che Piero ha visto velocemente svanire. Quando gli arriva la richiesta di partecipare ad una trasmissione tv, che ripesca le glorie del passato, per lui, invecchiato e ingrassato, è quasi un sogno. Durante il suo soggiorno a Roma, incontra casualmente la famosissima Talita Cortès, che lo scambia per un cantante di successo e lo trascina nel suo mondo di gossip e paparazzi.
CAST
Regia: Eugenio Cappuccio. Con Emilio Solfrizzi, Belén Rodríguez, Iaia Forte, Fabrizio Buompastore , Totò Onnis, Gaetano D'Amore , Salvatore Marino, Carlo Conti.
PREMI E FESTIVAL
Nastro d'Argento 2011: Miglior Canzone Originale
RASSEGNA STAMPA
"Questo film rimarrà." Il Fatto Quotidiano
"Una commedia che respira di una malinconia palpabile e intelligente." Corriere della Sera
"Un film ben calibrato fra l'umorismo delle situazioni e la malinconia dei caratteri." La Stampa
EXTRA:
Backstage
Trailer


OLE'
Boldi e Salemme professori scatenati in Spagna!
Titolo originale: Olè. Regia: Carlo Vanzina
Commedia, Italia 2005, Mustang
SINOSSI
Un gruppo di studenti sta per partire per una gita scolastica in Spagna. Ad accompagnarli sono due professori: Archimede Formigoni docente di matematica e Salvato Rondinelli detto Sasà, professore di lettere, amici-nemici che daranno vita ad un carosello di divertenti e piccanti avventure...
CAST
Regia: Carlo Vanzina. Con Massimo Boldi, Vincenzo Salemme, Daryl Hannah, Enzo Salvi, Natalia Estrada, Francesca Lodo.
RASSEGNA STAMPA
"Strepitosi assolo di Salemme da consumato interprete teatrale." Il Mattino
EXTRA:
Speciale
Scena tagliata
Trailer
TV Spot


MARITI IN AFFITTO 
Gli uomini vanno presi a piccole dosi
Titolo originale: Mariti in affitto . Regia: Ilaria Borrelli
Commedia, Italia 2004, Mustang
SINOSSI
Vincenzo è partito da Procida alla volta di New York per cercare fortuna come scultore. Ma adesso è quasi un anno che sua moglie Maria ha perso completamente le sue tracce, e così decide con i loro due bambini di andarlo a cercare. Arrivata nella Grande Mela, Maria scopre che Vincenzo non solo non ha raggiunto alcun successo, ma che è addirittura sposato con Charlene, per di più incinta di lui. Vincenzo scompare, ed improvvisamente le due donne diventano amiche...
CAST
Regia: Ilaria Borrelli. Con Maria Grazia Cucinotta, Pierfrancesco Favino, Brooke Shields, Chevy Chase.

 

 

Consulta la pagina ufficiale del distributore