Una clip al giorno...

Eddie Cochran - Summertime Blues [1958]

"Summertime Blues" è un classico del rock'n'roll scritto ed inciso nel 1958, originariamente come lato B di un suo singolo, dal cantante rockabilly americano Eddie Cochran. Lo hanno cantato in tantissimi: già nel 1962, due anni dopo la morte di Cochran, i Beach Boys ne hanno dato una loro versione (quale tributo ad uno dei loro maggiori ispiratori) che non è stata pubblicata su singolo ma è stata inserita nel loro primo album "Surfin' Safari"; gli Who hanno interpretato il brano nelle loro esibizioni live dai loro inizi fin dal 1967 (ed anche al Festival di Monterey di quell'anno) e l'hanno incisa per l'album "Live at Leeds" e pubblicata su singolo nel 1970, e poi i Blue Cheer nel 1968. Vi proponiamo pure le versioni di Bruce Springsteen & The E Street Band, che ha iniziato a inserirla nei suoi concerto dal 1978, Patti Smith, Brian Setzer nel film "La Bamba"), James Taylor, Simple Minds (al concerto tributo per il 70° compleanno di Nelson Mandela).

Leggi tutto...

Thelma Houston - Don't Leave Me This Way [1976]

Brano che si muove tra Rhythm & Blues, Soul e Disco Music, portato al successo per la Motown da Thelma Houston nel 1976, ed arrivando al #1 della classifica di Billboard Hot 100 nell'aprile 1977, è ancora oggi considerata una delle migliori canzoni Dance di sempre. È stata riproposta con un altrettanto grande successo dieci anni dopo, nel 1986, dai Communards in una versione Hi-NRG che raggiungeva la vetta della classifica di vendita dei singoli più venduti in Inghilterra nel settembre '86 e rimanendo in testa per quattro settimane e risultando il singolo più venduto di quell'anno. Ma la prima versione incisa è stata quella degli Harold Melvin & the Blue Notes nel 1975 con la collaborazione vocale di Teddy Pendergrass. La versione del brano della Houston fu ripubblicata nel 1994 in un remix, che raggiunse la posizione N° 19 della Billboard Dance Chart. Numerose le cover ma noi vi proponiamo quella in francese di Sylvie Vartan ("Ne pars pas comme ça") ed una interpretazione in concerto di Tina Turner oltre le versioni principali prima indicate.

Leggi tutto...

Eurythmics - When Tomorrow Comes [1986]

Uno dei brani più belli del duo britannico degli Eurythmics composto da Annie Lennox e David A. Stewart, di quelli che hanno resistito bene al passare del tempo, ed incluso nell'album "Revenge" del 1986, che però non ha ottenuto in Gran Bretagna nelle vendite del singolo il successo che ci si attendeva mentre invece è andato alla grande in Australia e nei paesi scandinavi. Negli Usa invece il pezzo non è stato pubblicato come singolo.

Leggi tutto...

Carpenters - Close To You [1970]

Un 'evergreen' scritto dalla premiata coppia Burt Bacharach & Hal David, inizialmente inciso da Richard Chamberlain (il famoso Dottor Kildare) nel 1963 con il titolo di "They Long to Be Close to You", da Dionne Warwick nel 1964 per l'album "Make Way for Dionne Warwick", e pubblicato come lato B del singolo "Here I Am" del 1965, ma solo nel 1970 quando l'hanno incisa i Carpenters, il duo vocale formato dai fratelli Richard e Karen Carpenter, la canzone ottenne il successo che meritava a livello internazionale: per quattro settimane in vetta alla classifica di Billboard Hot 100, un Grammy Award vinto come "Miglior performance pop di un gruppo". Tantissime le cover date del brano tra queste vogliamo ricordare quelle di Barbra Streisand & Burt Bacharach, Diana Ross, Frank Sinatra, Perry Como, Isaac Hayes, Mario Biondi, Cranberries e Paul Weller. La canzone è stata utilizzata in tanti film ("Tutti pazzi per Mary", "Parenti, amici e tanti guai", "MirrorMask") e spesso si ascolta nella serie de "I Simpson" come momento romantico tra Homer e Marge Simpson.

Leggi tutto...

Petula Clark - Downtown [1964]

Un brano scritto da Tony Hatch e dedicato alla città di New York che doveva essere cantato dai Drifters ed invece venne affidata a Petula Clark che ne fece uno straordinario successo internazionale, sia negli Usa che in Europa, Italia compresa, dove la cantante inglese ne cantà una versione nella nostra lingua con il titolo di "Ciao Ciao", vincendo pure il Festivalbar. Il pezzo è stato più volte rilanciato dalla stessa Petula Clark in versioni rimixate o modificate nell'arrangiamento ed è stata interpretata da numerosi cantanti tra i quali ricordiamo Dolly Parton, Frank Sinatra e Emma Bunton la cui versione è accompagnata da un video bello e intrigante diretto da Harvey & Carolyn.

Leggi tutto...

Sottocategorie

Privacy & Cookie Policy

Privacy Policy Cookie Policy

Movie Library

IMAGE CLIP ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE COMMEDIE ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE DRAMMATICI   ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film...
IMAGE ACTION THRILLER ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE HORROR & FANTASCIENZA ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE VIDEO LIBRARY ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...

Una clip al giorno...

IMAGE Christmas Songs: Il meglio in 44 canzoni Qui abbiamo assemblato tutti assieme i video-clip di 44 brani natalizi interpretati dal meglio...
IMAGE Van McCoy - The Hustle [1975] Uno dei brani più popolari tra quelli che hanno contraddistinto gli anni d'oro della Disco Music,...
IMAGE Luigi Tenco - Ciao amore ciao [1967] È questa la canzone che, esclusa dalla finale del Festival di Sanremo '67, indusse Luigi Tenco al...
IMAGE Heaven 17 - Temptation [1983] Il brano di grande successo del gruppo synthpop britannico degli Heaven 17 che raggiunse il #2...
IMAGE Gloria Gaynor - I Will Survive [1978] Il brano che ha reso famosa Gloria Gaynor è uno dei pezzi Disco più conosciuti ed amati al mondo;...
IMAGE Doors - The End [1967] "The End" è uno dei più celebri ed importanti brani dei Doors, nato da una serie di...
IMAGE Buddy Holly - Everyday [1957] Brano scritto dallo sfortunato Buddy Holly (nome d'arte di Charles Hardin), uno dei primi grandi e...