Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Informativa Estesa Cookie

Una clip al giorno...

Elvis Presley - If I Can Dream [1968]

"If I Can Dream" è una delle canzoni che Elvis Presley ha amato di più tra quelle del suo immenso repertorio; fu proprio Elvis a dichiarare, dopo aver ascoltato il brano scritto per lui da Walter Earl Brown (per lo speciale televisivo su Elvis della NBC del giugno 1968), d'essere rimasto colpito dal testo e di non voler mai più cantare - da quel momento - canzoni in cui non credeva e fare film in cui non credeva. "If I Can Dream" è una sorta di gospel contenente riferimenti a Martin Luther King e al suo famoso discorso sull'eguaglianza razziale (I Have a Dream...), venne registrata da Presley nel giugno 1968, due mesi dopo l'assassinio dell'uomo politico, e proposto come canzone finale dello Speciale TV del grande ritorno del cantante sulle scene. Elvis cantò la canzone con grande sentimento e trasporto religioso al punto ch'essa divenne uno standard amatissimo del suo repertorio. La canzone venne pubblicata come singolo nel novembre 1968 e stazionò nella classifica di Billboard Hot 100 per 13 settimane, raggiungendo la posizione N°12. Nel 2007, nel corso del talent show "American Idol", Celine Dion ha cantato "If I Can Dream" in un duetto virtuale con Elvis grazie ad effetti speciali che sovrapponevano la sua immagine a quella dell'esibizione del cantante. Da pochi giorni è stato pubblicato un nuovo album di Elvis Presley che si intitola proprio "If I Can Dream" in cui il cantante è accompagnato (anche qui c'è stato un lavoro di sovrapposizione di arrangiamenti postumi) dalla Royal Philharmonic Orchestra. Questa nuova versione di "If I Can Dream" è stata anche pubblicata su vinile a 45 giri accoppiata con "Bridge Over Troubled Water".


Elvis Presley - If I Can Dream [1968] (NBC-TV Special)

Pubblicità

Movie Library

IMAGE CLIP ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE COMMEDIE ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE DRAMMATICI   ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film...
IMAGE ACTION THRILLER ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE HORROR & FANTASCIENZA ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE VIDEO LIBRARY ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...

Una clip al giorno...

IMAGE Al Wilson - The Snake [1969] Un magistrale brano ballabile e grande successo nei nightclub britannici, un potente anthem soul di...
IMAGE Pink Floyd - One of These Days [1971] Pubblicato nell'album "Meddle" nel '71 il brano è noto nel nostro paese per essere diventato (ed...
IMAGE Creedence Clearwater Revival - Bad Moon Rising [1969] Una delle più classiche canzoni dei Creedence Clearwater Revival, presente nelle colonne sonore di...
IMAGE Uriah Heep - Lady in Black [1971]   Questa incantevole e poetica Rock Ballad è la canzone più amata dai fan degli Uriah Heep e...
IMAGE Etta James - Security [1968] Un brano di Otis Redding del 1964 che la grande Etta James ha saputo rendere in maniera addirittura...
IMAGE Buffalo Springfield - For What It's Worth [1967] Stephen Stills e Neil Young nei Buffalo Springfield un paio d'anni prima di spiccare il volo con il...
IMAGE R.E.M. - Losing My Religion [1991] Pubblicato come primo singolo estratto dall'album "Out of Time" del 1991, il brano è indicato da...

Siti consigliati