Paul Anka - Ogni volta [1964]

La grande novità al Festival di Sanremo del 1964 fu rappresentata dall'apertura all'interpretazione di canzoni italiane a cantanti stranieri; fu così che arrivarono in massa tanti cantanti, gestiti dalle diverse case discografiche che contavano di rendere popolari sulla nostra penisola molti di questi interpreti. Tra questi Paul Anka, artista sulla cresta dell'onda, che aveva 23 anni (e già da un paio d'anni aveva cominciato a cantare le versioni in italiano dei suoi successi o canzoni nella nostra lingua scritte appositamente per lui) ma a 16 anni, nel 1957, aveva raggiunto un grande successo internazionale con "Diana"; sponsorizzato dalla RCA si presentò in coppia con Roby Ferrante per "Ogni volta" (con un arrangiamento di Ennio Morricone) che ancora oggi rimane salda nella memoria di tanti appassionati. Paul Anka sarebbe tornato al Festival di Sanremo nel 1968 interpretando in coppia con Johnny Dorelli una canzone di Lucio Battisti e Mogol, "La farfalla impazzita".


Paul Anka - Ogni volta [1964]