Lucio Battisti - Mi ritorni in mente [1969]

Il 14 ottobre del 1969 la Ricordi pubblicava "Mi ritorni in mente" di Lucio Battisti, accoppiata con "7 e 40", i il 45 giri diventava immediatamente una delle più famose del repertorio del cantautore di Poggio Bustone ed un classico assoluto della musica leggera italiana. Entrambe le canzoni vennero successivamente inserite nell'album "Emozioni". Si racconta che "Mi ritorni in mente" è stato il riadattamento della melodia di una vecchia canzone scritta nel 1965 da Lucio assieme a Roberto Matano, "Non chiederò la carità", per il quale Mogol provvide a scrivere un nuovo testo. Come da abitudine per i singoli di Lucio Battisti anche il retro, "7 e 40", è diventata una canzone riconoscibile del suo repertorio.


Lucio Battisti - Mi ritorni in mente [1969]