Eric Clapton - Cocaine [1977]

"Cocaine" è il brano scritto da J.J. Cale portato al successo da Eric Clapton: tratto come singolo dall'album "Slowhand" del 1977 è diventata una delle canzoni più celebri del repertorio del chitarrista. J.J. Cale lo aveva inserito l'anno precedente, nel 1976, nell'album "Troubadour" ed era stato pure pubblicato come 45 giri; Clapton l'ha descritta come una canzone contro la droga anche se il refrain ("She don't lie, cocaine" / "la cocaina, lei non mente") sembra andare in direzione opposta visto che il testo dice anche: "If you wanna get down, down on the ground, cocaine"» ("se vuoi cadere, cadere per terra, cocaina"). E a causa del suo messaggio ambiguo, Clapton non ha eseguito il brano in molti dei suoi concerti, però poi nel corso degli anni ha aggiunto le parole "that dirty cocaine" (quella sporca cocaina) nei concerti live per sottolineare il messaggio anti-droga della canzone.


Eric Clapton - Cocaine [1977] Live