L'angolo del Kult!

AMABILI RESTI di Peter Jackson in Blu-Ray

 

 
 
 
 
Alla fine, alla sua uscita, è stato un flop al botteghino (poco più di 43 milioni di $ negli States, bazzecole a confronto degli incassi miliardari della ‘Trilogia degli Anelli’) il film che Peter Jackson ha voluto concedersi fuori dai rigidi schemi delle superproduzioni cinematografiche da blockbuster.

 

 

E questo nonostante il notevole dispiego di effetti speciali di prim’ordine (opera della Weta, l’azienda di effetti speciali di proprietà di Jackson artefice di quel che abbiamo ammirato “Avatar”). “Amabili resti” è la trasposizione dell'omonimo best-seller di Alice Sebold del 2002, un crime story New Age che si muove in una dimensione metafisica mescolandosi con il genere thriller e con il racconto intimista e struggente dell’elaborazione di un lutto. La vicenda parla della perdita di una persona strappata alla vita e agli affetti, si sviluppa intorno alla barbara uccisione di un’adolescente di 14 anni avvenuta un pomeriggio di dicembre del 1973 al ritorno da scuola in una cittadina della Pensylvania; da qui si dipana una favola nera colorata, dolce ed emozionante. Susie Salmon dopo la morte resta a fluttuare in un limbo e, come anima in pena, continua – in prima persona, con la sua presenza fuori campo - a vegliare sulla sua famiglia (che soffre per la sua scomparsa) e ad assistere alle azioni di un assassino impunito. Troverà la pace del Paradiso solo quando sarà certa che sia stata recuperata una dolorosa serenità da parte delle persone care rimaste in vita, gli ‘amabili resti’ appunto. Il colpevole, l’insospettabile vicino di casa, viene identificato (e subisce la punizione che il destino riserva lui) grazie ad una serie di concause che sono l’improvvisa intuizione del padre e della sorella e (come idealmente ed in modo emozionante vuol mostrarci il film) la guida di Susie dall’aldilà. Il successo del romanzo è dato proprio dall’insolita struttura narrativa, fatta di forza evocativa e poetica. Produttore esecutivo è Steven Spielberg; si tratta del primo film che Jackson gira (anche se solo per gli esterni, in Pennsylvania) lontano dall’amata Nuova Zelanda. Da incorniciare poi la grande prova di Stanley Tucci (trasformato fisicamente per l’occasione con lenti colorate agli occhi, mascella allargata e un parrucchino biondo in testa), attore che nel tempo ha raggiunto altissimi livelli, nei panni di Mr. Harvey, il pluriomicida di provincia, e la colonna sonora originale di Brian Eno calata provvidamente nelle atmosfere degli anni Settanta. Non meno sorprendente – per bravura – è la giovane interprete protagonista, Saoirse Ronan, che aveva già avuto una ‘Nomination’ come Miglior Attrice Non Protagonista per “Espiazione”.
Opportuna premessa ad un qualsiasi lavoro confezionato dal Peter Jackson post ‘Trilogia degli Anelli’ è che si può essere certi della completa bontà del manufatto, tale e tanta la credibilità che il regista neozelandese si è conquistata sul campo. A noi il film è piaciuto incondizionatamente; eppure sono numerose le voci discordanti e non comprendo se le stroncature provengano da persone che si aspettavano un nuovo kolossal epico, e sono rimaste spiazzate, o anche da altri pulpiti. Il video è perfettamente imbevuto (anche per cromatismo) di atmosfere anni ’70 (che sorreggono il narrato) ed il trasferimento in High-Def inappuntabile sotto ogni profilo. I colori sono vividi, i neri ben bilanciati ed i dettagli (fondamentali in un’opera simile) risultano perfettamente delineati anche nelle scene meno illuminate. Gli effetti in CGI che riguardano il ‘mondo di mezzo’, il limbo in cui fluttua per un certo tempo la giovane protagonista, non sono invasivi ma funzionali alla vicenda e aderiscono alla personale visione del regista (piaccia o non piaccia l’illustrazione dell'aldilà che può sembrare una via di mezzo tra pop art, rappresentazione naif e iconografia New Age), e si esaltano alla prova del Blu Ray. Il DTS-HD Master Audio 5.1 (lossless) della traccia originale, senza soverchie ragioni per debordare, sfiora lo status di ottimale. Canali centrali riservati ai dialoghi, gli altri a bilanciare effetti ambientali e quant’altro.  Extra belli e copiosi (3 ore in HD): “Filming 'The Lovely Bones'”, con una introduzione di Jackson, Diario delle riprese in Usa (87’) e in Nuova Zelanda (59’), un ‘Making Of’ (30’)

 

(Luigi Lozzi)                                                © RIPRODUZIONE RISERVATA

Recensione scritta nel giugno 2010

 

NOTE TECNICHE
Il Film

AMABILI RESTI

(The Lovely Bones)

Gran Bretagna/Nuova Zelanda/Usa, 2009, 135’
Regia: Peter Jackson
Cast: Saoirse Ronan, Mark Wahlberg, Rachel Weisz, Susan Sarandon, Stanley Tucci, James Michael Imperioli, Jake Abel, Amanda Michalka, Rose McIver.

Informazioni tecniche del Blu-Ray

Aspect Ratio: 2,35:1 / HD 1920x1080p/ MPEG-4 AVC
Audio: Inglese DTS-HD Master Audio 5.1 (24bits 48KHz)
             Italiano, Francese, Tedesco, Spagnolo Dolby Digital 5.1
Distributore: Paramount/Universal
Prezzo: Euro 26,90 [2 dischi]

edizione Singolo disco: Prezzo: Euro 14,90

Privacy & Cookie Policy

Privacy Policy Cookie Policy

Movie Library

IMAGE CLIP ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE COMMEDIE ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE DRAMMATICI   ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film...
IMAGE ACTION THRILLER ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE HORROR & FANTASCIENZA ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE VIDEO LIBRARY ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...

Una clip al giorno...

IMAGE Christmas Songs: Il meglio in 44 canzoni Qui abbiamo assemblato tutti assieme i video-clip di 44 brani natalizi interpretati dal meglio...
IMAGE Van McCoy - The Hustle [1975] Uno dei brani più popolari tra quelli che hanno contraddistinto gli anni d'oro della Disco Music,...
IMAGE Luigi Tenco - Ciao amore ciao [1967] È questa la canzone che, esclusa dalla finale del Festival di Sanremo '67, indusse Luigi Tenco al...
IMAGE Heaven 17 - Temptation [1983] Il brano di grande successo del gruppo synthpop britannico degli Heaven 17 che raggiunse il #2...
IMAGE Gloria Gaynor - I Will Survive [1978] Il brano che ha reso famosa Gloria Gaynor è uno dei pezzi Disco più conosciuti ed amati al mondo;...
IMAGE Doors - The End [1967] "The End" è uno dei più celebri ed importanti brani dei Doors, nato da una serie di...
IMAGE Buddy Holly - Everyday [1957] Brano scritto dallo sfortunato Buddy Holly (nome d'arte di Charles Hardin), uno dei primi grandi e...