NOSTRA SIGNORA DEI TURCHI di Carmelo Bene in DVD

 

 

 
Grazie ad un accurato lavoro di restauro elettronico viene restituito al cinema italiano una delle sue opere più controverse e stimolanti, “Nostra Signora dei Turchi” di Carmelo Bene.

 

Si tratta del debutto alla regia di Carmelo Bene, una delle più geniali e provocatorie figure del nostro teatro, nel quale, prendendo il là da un suo romanzo – le memorie, tra allucinazioni e delirii, di uno scrittore in un piccolo centro pugliese -, riversa per intero il geniale e debordante estro artistico di cui era già dotato all’epoca. Un’opera fuori dagli schemi: barocca, verbosa, sregolata ma ricca di alcune folgoranti soluzioni visive. Un lavoro underground improntato all'improvvisazione che travalica la sua essenza cinematografica e che coinvolge la letteratura, il teatro, la vita stessa. A tentare di recuperare una propria identità, una propria immacolata purezza, che è da sempre il rovello intorno a cui ruota l'agone tempestoso e tormentato di coloro che fanno teatro di ricerca. “Nostra Signora dei Turchi” del 1968, prendendo spunto dal romanzo omonimo del '66, è il primo di cinque lungometraggi che Bene realizza nell'arco di tempo che va fino al 1973 e che costituiscono l'intero corpo della sua opera cinematografica. Una buona parte del film - ricchissimo di citazioni - è stata ambientata nella casa di famiglia dell'artista a Santa Cesarea Terme, in Puglia e tra le pieghe delle immagini viene rievocato il martirio degli ottocento abitanti di Otranto che rifiutarono di convertirsi al cospetto degli invasori turchi nel 1480. Il film vinse il Premio speciale della giuria alla Mostra del Cinema di Venezia del 1968 e il primo premio al Festival di Hyères dello stesso anno. Il restauro è opera di Impronte Digitali, alcune parti danneggiate sono state addirittura ricomposte fotogramma per fotogramma. Oltre al consueto libro bilingue allegato, in un secondo DVD, compare il raro cortometraggio “Hermitage”, il primo realizzato da Carmelo Bene in forma assolutamente sperimentale con l'intento niente affatto celato di comprendere quale fosse l'approccio a lui più funzionale con questo mezzo espressivo, oltre a extra d’approfondimento (intervista allo scomparso regista, speciale sul restauro ed altro). Ci si deve accontentare di una qualità non eccelsa per un film filologicamente importante.

 

 

(Luigi Lozzi)                                                © RIPRODUZIONE RISERVATA


NOTE TECNICHE
Il Film

NOSTRA SIGNORA DEI TURCHI/HERMITAGE

(Nostra signora dei Turchi/Hermitage)
Italia, 1968, 124’ + 25’
Regia: Carmelo Bene
Cast: Carmelo Bene, Lydia Mancinelli, Ornella Ferrari, Anita Masini, Salvatore Siniscalchi, Vincenzo Musso.
Informazioni tecniche del DVD

Video: 1,33:1  
Audio: Italiano Dolby Digital 2.0 con sottotitoli in inglese (224 kbps)
Distributore: Raro Video/Minerva Group/CG Home Video  [2 DVD + libro]