Home Video

THE MASTER di Paul Thomas Anderson in Blu-Ray

 

 

 

 

 

Premiato a Venezia con il Leone d'Argento e con la Coppa Volpi ai due interpreti (Joaquin Phoenix e Philip Seymour Hoffman), "The Master" è un film decantato come un grande film ma in realtà piuttosto noioso.

 

 

Certo la regia è di quel Paul Thomas Anderson (“Magnolia”, “Il petroliere”) da molti indicato come uno dei migliori nuovi autori del cinema americano, ma la sensazione è che il film poteva essere migliore di quello che è alfine risultato. Insomma, siamo certi che il film può trovare sulla sua strada numerosi estimatori, tanti quanti possono essere i suoi detrattori; di sicuro occorre una certa predisposizione per porsi alla visione di “The Master”. Si racconta delle grosse difficoltà a reinserirsi nel tessuto sociale di Freddie Quell, un militare congedatosi al termine della II^ Guerra Mondiale, che incontra Lancaster Dodd, fondatore di una setta religiosa, un individuo inquietante che fa colpo su di lui in un momento di grande fragilità emotiva perché sembra avere il carisma e le giuste argomentazioni per dare sollievo alle sue ansie d’uomo disturbato e alla deriva, ossessionato dal sesso e con una dipendenza nemmeno troppo velata dall’alcool… Tutto il film è giocato in chiaroscuro sull’incontro/scontro tra i due, si scruta nella ‘dark side’ della psiche per comprendere le ragioni di certi comportamenti. Il premio assegnato ai due interpreti principali alla 69^ Mostra Internazionale del Cinema di Venezia è del tutto meritato, Joaquin Phoenix e Philip Seymour Hoffman monopolizzano la scena con il loro scontro psicologico tra uomini fondamentalmente soli, e in parte distraggono lo spettatore dai contenuti narrativi della pellicola mentre la regia di Anderson è impeccabile, condotta con assoluta maestria. Il difetto del film, come detto, è di non essere realmente coinvolgente per cui lascia lo spettatore parzialmente indifferente e/o incapace di afferrare il senso più profondo della messa in scena. Nonostante i temi introspettivi il film può contare su un trasferimento in HD assolutamente efficace per bontà della risposta video. Il quadro video è sontuoso a fronte di una pellicola originariamente girata in 65mm: solido, luminoso, compatto, ricco di dettaglio, ben contrastato e privo di qualsiasi artefatto digitale che possa inquinare la qualità della visione nonostante un leggerissimo, ma per nulla fastidioso, velo di grana. Palette cromatica vivida, neri solidi, texture di volti e abiti sugli scudi e ottimo il dettaglio dei particolari in background. Tra i prodotti medio-alti in Blu-Ray in commercio ( e che non rientrino nel novero del blockbuster ricchi di effetti speciali) certamente “The Master” è tra i più memorabili per qualità video. Audio nella norma di un buon prodotto che non propone picchi dinamici. Il DTS-HD MA 5.1 italiano è giusto un gradino al di sotto di quello originale. Il mix audio è prevalentemente concentrato sul centrale ed offre dialoghi distintivi e puliti, talvolta si colgono alcuni effetti direzionali e qualche effetto surround ma si tratta di situazioni estemporanee che non appartengo ad un effettivo progetto di sound design. Invece soddisfacente (e ben distribuita) la resa della colonna sonora musicale del film. Sufficienti gli extra: scene cancellate offerte in un insolito montaggio accompagnato dal commento musicale di Jonny Greenwood (20’), una featurette su un documentario del 1946 che ha ispirato il film; “Let There Be Light” (58’) venne realizzato da John Huston ed è incentrato sul trattamento psichiatrico cui venivano sottoposti i veterani della II^ Guerra Mondiale per guarirli dai loro traumi.

 

(Luigi Lozzi)                                                © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

NOTE TECNICHE
Il Film

THE MASTER

(The Master)

Usa, 2012, 138’
Regia: Paul Thomas Anderson
Cast: Joaquin Phoenix, Philip Seymour Hoffman, Amy Adams, Laura Dern, Ambyr Childers, Rami Malek, Jesse Plemons, Kevin J. O'Connor, Christopher Evan Welch, W. Earl Brown, Lena Endre, Darren Le Gallo, Jillian Bell, David Warshofsky, Fiona Dourif, Katie Boland, Madisen Beaty, Joshua Close, Josh Fadem, Aaron Farb, Martin Dew, Barlow Jacobs, Dan Brown, Bill Blair.

 

Informazioni tecniche del Blu-Ray

Aspect Ratio: 1.85:1 1920x1080p/AVC MPEG-4
Audio: Italiano, Inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Distributore: Lucky Red/CG Home Video
Prezzo: Euro 22,90 

Privacy & Cookie Policy

Privacy Policy Cookie Policy

Movie Library

IMAGE CLIP ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE COMMEDIE ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE DRAMMATICI   ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film...
IMAGE ACTION THRILLER ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE HORROR & FANTASCIENZA ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE VIDEO LIBRARY ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...

Una clip al giorno...

IMAGE Christmas Songs: Il meglio in 44 canzoni Qui abbiamo assemblato tutti assieme i video-clip di 44 brani natalizi interpretati dal meglio...
IMAGE Van McCoy - The Hustle [1975] Uno dei brani più popolari tra quelli che hanno contraddistinto gli anni d'oro della Disco Music,...
IMAGE Luigi Tenco - Ciao amore ciao [1967] È questa la canzone che, esclusa dalla finale del Festival di Sanremo '67, indusse Luigi Tenco al...
IMAGE Heaven 17 - Temptation [1983] Il brano di grande successo del gruppo synthpop britannico degli Heaven 17 che raggiunse il #2...
IMAGE Gloria Gaynor - I Will Survive [1978] Il brano che ha reso famosa Gloria Gaynor è uno dei pezzi Disco più conosciuti ed amati al mondo;...
IMAGE Doors - The End [1967] "The End" è uno dei più celebri ed importanti brani dei Doors, nato da una serie di...
IMAGE Buddy Holly - Everyday [1957] Brano scritto dallo sfortunato Buddy Holly (nome d'arte di Charles Hardin), uno dei primi grandi e...