Home Video

GREENLAND di Ric Roman Waugh in Blu-Ray

 

 

 

 

 

Per la (sempre) nutrita schiera di appassionati del genere 'Disaster Movie' ecco aggiungersi un altro tassello all’ampia collezione di film che fin dagli anni '70 hanno allietato (si fa per dire) le serate cinefile di tanti, in odore di cataclismi e disastri inarrestabili declinati in tutte le loro varianti. “Greenland”, distribuito da Lucky Red, si va ad affiancare ad una lunga sequela di opere più o meno riuscite.

 

 

 

 

 

A film come “Airport” (1970), “L’avventura del Poseidon” (1972), “Terremoto” (1974), “L’inferno di cristallo” (1974), “Jurassic Park” (1993), “Virus letale” (1995), “Independence Day” (1996), “Twister” (1996), “Titanic” (1997), “Vulcano – Los Angeles 1997” (1997), “Dante’s Peak – La furia della montagna” (1997), “Armageddon” (1998), “Deep Impact” (1998), “Godzilla” (1998), “La tempesta perfetta” (2000), “The Day After Tomorrow - L’alba del giorno dopo” (2004), “La guerra dei Mondi” (2005), “E venne il giorno” (2008), “2012” (2009), “The Impossible” (2012), “World War Z” (2013), “Pompei” (2014), “Into The Storm” (2014), “San Andreas” (2015), e i più recenti di tutti, “Geostorm” (2017), anche questo interpretato da Gerard Butler, e “Skyscraper” (2018), che in un modo o in un altro hanno alimentato un genere di grande successo che fa leva su paure ancestrali della gente e timori sul futuro che ci attende. Apocalissi di varia entità: terremoti e tsunami, tornado devastanti, terre coperte dall’acqua, vulcani che si risvegliano, impatto di meteoriti in caduta libera con la Terra, navi da crociera che affondano dopo essere andate a sbattere contro un iceberg, epidemie (tristemente attuali ai giorni nostri) in grado di decimare la popolazione mondiale, minacciose invasioni di alieni o di zombi, mostri preistorici che si risvegliano dopo secoli o animali mostruosamente trasformati da sperimentazioni nucleari sfuggite al controllo degli uomini, che mettono a dura prova le capacità di sopravvivenza degli umani e costituiscono gli ingredienti privilegiati del genere catastrofico, un genere di pellicole estremamente amato ad Hollywood e che ha da sempre riscosso un enorme successo di pubblico e al botteghino. Con l’aggiunta poi dei grandi risultati spettacolari cui si può arrivare grazie agli effetti in CGI il piatto viene servito nel migliore dei modi. Anche se è un po’ che non se ne vedevano, particolarmente apprezzati dal pubblico risultano essere i film nei quali si prospetta una prossima, inevitabile, fine del mondo (o di una parte di esso) ed i protagonisti sono costretti a districarsi in situazioni di estremo pericolo. “Greenland”, diretto dall’ex-stuntman di Ric Roman Waugh ===Consulta la Filmografia=== ed interpretato dal granitico Gerard Butler, è un film qualitativamente scarso, ma il fatto che arrivi in un momento in cui le sofferenze per la crisi pandemica sono consistenti in tutto il pianeta lo rende interessante per i potenziali spettatori, per quel piacere ludico della distruzione che da sempre fa le fortune del genere ‘Disaster Movie’, assumendo così un valore che travalica l’aspetto puramente filmico, pur in un contesto oggettivo di tempi inquietanti e incerti come quelli che stiamo vivendo. Gerard Butler ===Consulta la Filmografia=== è oggi uno degli attori ‘action’ più amati, deve la sua fortuna iniziale all’interpretazione dell’ eroe spartano Leonida fornita in “300” (Zach Snyder, 2007), poi ad una serie di commedie romantiche in cui ha messo in mostra il suo fisico palestrato ed il sorriso ammaliante, quindi a film spettacolari come “Nella tana dei lupi” (2018) o la trilogia di “Attacco al potere” o ancora il catastrofico “Geostorm” (Dean Devlin, 2017), a creare empatia con il suo pubblico. Qui Butler è un uomo che ha tradito la moglie ed è stato cacciato di casa che cerca di riguadagnare la fiducia della donna complice anche lo sguardo d’ammirazione del figlioletto. Sinossi: La minaccia di una cometa distruttrice in rotta di collisione con la Terra si abbatte contro l'umanità e John, ingegnere edile, insieme all'ex moglie Allison e al giovane figlio Nathan, compirà un viaggio impossibile e pieno di insidie nel tentativo di mettersi in salvo: c’è un solo modo di salvarsi ed è arrivare in aereo in Groenlandia (in inglese Greenland, come ci indica il titolo del film). E diventa l’eroe salvifico, la soluzione catartica invocata dagli spettatori, come il copione impone in queste circostanze, in un mondo in preda al panico per un'imminente apocalisse. In verità non è eccelsa la qualità drammaturgica con cui sono stati messi in campo gli effetti speciali a corollario della furia catastrofica scientificamente verosimile; più preponderante e centrale è il dramma della separazione e riunificazione della famiglia protagonista. Insomma “Greenland”, che ci riporta dalle parti di “Deep Impact” (e a “World War Z” per le peripezie della famiglia, tra militari monolitici e ottusi e persone prevaricatrici che cercano di occupare il loro posto), è un ‘Disaster Movie’ concentrato sulla riunione di una famiglia più che sulla catastrofe, più sui sentimenti che sull'azione. Resta comunque inconfutabile il fatto che tutti gli appassionati di film catastrofici, e di quel genere ‘action’ incarnato dal beniamino Gerard Butler, rimarranno in ogni caso soddisfatti dello spettacolo.
TECNICA
Prodotto da Lucky Red il Blu-Ray di “Greenland” viene distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia; il supporto video presenta un comparto tecnico di qualità indiscussa (oltre ad un soddisfacente e corposo apparato di Contenuti Extra) con dettaglio e definizione solidi e ben delineati. Gli Extra prevedono il Video Promozionale, le Scene Eliminate con un’introduzione del regista, due Interviste a Gerard Butler, di cui la seconda più ampia, l’immancabile Trailer.

 

 

(Luigi Lozzi)                                                              © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

 

NOTE TECNICHE

Il Film 

GREENLAND

(Greenland)
Usa, 2020, 120’
Regia: Ric Roman Waugh
Cast: Gerard Butler, Morena Baccarin, David Denman, Hope Davis, Roger Dale Floyd, Scott Poythress, Chip Carriere, Randal Gonzalez, Gary Weeks, Claire Bronson, Joshua Mikel.


Informazioni tecniche del Blu-Ray

Aspect ratio: 2.39:1 1920x1080p/AVC MPEG-4 24 fps

Audio: Italiano, Inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Distributore: Lucky Red

 

 

 

 

 

Privacy & Cookie Policy

Privacy Policy Cookie Policy

Movie Library

IMAGE CLIP ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE COMMEDIE ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE DRAMMATICI   ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film...
IMAGE ACTION THRILLER ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE HORROR & FANTASCIENZA ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE VIDEO LIBRARY ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...

Una clip al giorno...

IMAGE Pino Daniele - Napule è [1977] Nella notte tra il 4 e il 5 gennaio del 2015 se ne andava Pino Daniele (era nato a Napoli il 19...
IMAGE Richie Valens - La Bamba [1958] In origine "La Bamba" nasceva come brano folkloristico di musica messicana, poi è stata portata ad...
IMAGE Archies - Sugar Sugar [1969] Assai singolare la genesi di "Sugar, Sugar": il brano, un classico della bubblegum music scritto da...
IMAGE Adamo - Affida una lacrima al vento [1968] Salvatore Adamo, figlio di emigranti italiani, nato in Italia ma cresciuto in Belgio, dopo aver...
IMAGE Aphrodite's Child - It's Five O'Clock [1970] Dopo il clamoroso successo ottenuto con "Rain and Tears" nel '68, e bissato da "End Of the World",...
IMAGE Anita Ward - Ring My Bell [1979] Successo dell'era della Disco Music "Ring My Bell" veniva interpretato nel 1979 da Anita Ward al...
IMAGE David Bowie - Space Oddity [1969] "Space Oddity" è una delle più celebri canzoni di David Bowie e venne pubblicata come singolo...