Home Video

IL DUELLO FROST/NIXON di Ron Howard in Blu-Ray

 

 

 

 

 

 

 

Procede a ritmo spedito l’apprezzabile lavoro di recupero di film del catalogo Universal Pictures da parte di Koch Media che sta provvedendo a riproporre per la prima volta nel formato Blu-Ray alcuni film da tempo fuori catalogo. Questa è la volta di del controverso “Il Duello – Frost/Nixon” diretto da Ron Howard nel 2008.

 

 

 

La storia recente americana ci ha raccontato che Richard Nixon è stato il primo di 37 presidenti degli Stati Uniti costretto a dimettersi per quello scandalo che è stato denominato Watergate e che, da quel giorno, ha visto tristemente e reiteratamente appiccicare da parte dei Media il suffisso ‘Gate’ a qualsiasi scandalo, di qualsiasi natura (politica o di costume) si venisse a configurare. Il più famoso duello politico televisivo della storia: quello fra il Presidente degli Stati Uniti Richard Nixon, colpito dallo scandalo Watergate, e David Frost, cronista sottovalutato dagli uffici del Presidente. Il film ha ottenuto 5 candidature a Premi Oscar, 6 candidature a Golden Globes, 4 candidature a Critics Choice Award, 2 candidature a SAG Awards, Il film è stato premiato a AFI Awards. Questi i fatti storici incontestabili: rieletto nel 1972, Richard Nixon (1913-1994), 37° presidente USA, dà le dimissioni il 9 agosto del 1974 dopo lo scandalo del Watergate, affrancandosi da un possibile impeachment. Tra il marzo e l'aprile 1977 si rende disponibile per un'intervista in 4 puntate, propostagli da David Frost, giornalista TV senza opinioni politiche. Fu seguita da 450 milioni di spettatori anglofoni. Nixon accetta l’intervista dietro il compenso di 600mila dollari da dividere con il suo staff, perché è sicuro di vincere. Vince ai punti i primi 3 round del duello ma nell'ultimo va a KO quando, a una domanda precisa e documentata (il suo comportamento fu illegale o no?), sbotta, stizzito: "Se lo fa il presidente, significa che non è illegale!". Non è stata una personalità positiva quella di Nixon, ai più apparso come cinico e bugiardo, una figura controversa, ma la sua dimessa e solitaria uscita di scena – cosa cui non siamo abituati nel vorticoso evolversi degli accadimenti mediatici odierni - ha prodotto in qualcuno una sorta di sentimento di pietà nei suoi confronti. In realtà le responsabilità dell’ex-Presidente degli Stati Uniti vennero messe a nudo in un’impietosa e celeberrima intervista televisiva del 1977 – che egli accettò a cuor leggero, tre anni dopo lo scandalo e le conseguenti (invocate a voce alta da tutti) dimissioni, allettato da una cospicua offerta in denaro e dal desiderio di un ritorno alla ribalta con l’illusione di pareggiare i conti con la Storia in suo favore, che invece si rivelò un boomerang perché Nixon ammise con disincanto le sue colpe - condotta da un implacabile ed incalzante giornalista che rispondeva al nome di Robert Frost. Per Frost, mediocre conduttore di talk show, l’intervista con l’ex- Presidente costretto alle dimissioni dopo lo scandalo Watergate, rappresentava il passaporto per la popolarità e il successo. Ecco il film di Ron Howard ===Consulta la Filmografia===(all’epoca della sua uscita tra i candidati all’Oscar per Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Attore Protagonista per Frank Langella, Miglior Sceneggiatura e Miglior Montaggio) costituisce la magistrale ricostruzione di quell’evento prendendo spunto da una pièce teatrale di successo (opera di Peter Morgan, sceneggiatore del film, interpretata dai medesimi attori, Frank Langella e Michael Sheen) e trasformandosi in un magnifico esempio di cinema appassionato e rivelatore. Al punto che questa celebre intervista televisiva a Richard Nixon si trasforma nel film in un capolavoro di ‘suspense della parola’; “Il Duello Frost/Nixon” diventa una impeccabile lezione sulla politica americana degli anni Settanta e sui media. L’intervista televisiva ebbe luogo nel 1977, tre anni dopo l’uscita di scena di Nixon, e divenne uno dei programmi di punta di quella stagione visto da circa 45 milioni di spettatori. Nixon era abbastanza sicuro del fatto suo, credendo di avere vita facile con un generico giornalista come Frost. La messa in onda dello show ha dimostrato il contrario. A calarsi nei panni di Nixon è Frank Langella che già l’aveva portato per ben 352 volte sul palcoscenico in teatro con grande capacità di immedesimazione seppure non fosse proprio adeguato al ruolo per somiglianza con il personaggio. Dal canto suo Frost – che non era un giornalista politico di professione ma più semplicemente un popolare anchorman inglese – è interpretato dal bravissimo Michael Sheen. Diretto magistralmente da Ron Howard, “Il Duello Frost/Nixon” non fa trasparire assolutamente la sua origine teatrale ed è un film bellissimo, avvincente e drammatico, appassionante, con due ore di confronto dialettico serrato, che lascia spesso senza respiro e tale da non far calare l'attenzione dello spettatore neanche per un momento. Tra i contenuti extra potrete godervi l’intervista originale oltre a scene eliminate, commento di Ron Howard per tutta la durata del film, il ‘Making Of’ ed altro.

 

(Luigi Lozzi)                                                         © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

Galleria immagini

(immagini per cortese concessione della Koch Media/Universal Pictures)

 

 

 

NOTE TECNICHE
Il Film

IL DUELLO FROST/NIXON 

(Frost/Nixon)
Usa, 2008, 121’
Regia: Ron Howard
Cast: Frank Langella, Michael Sheen, Kevin Bacon, Rebecca Hall, Toby Jones, Matthew MacFadyen, Oliver Platt, Sam Rockwell, Patty McCormack, Andy Milder, Kate Jennings Grant, Gabriel Jarret, Jim Meskimen, Geoffrey Blake, Clint Howard.

 

Informazioni tecniche del Blu-Ray

Aspect ratio: 2.35:1 anamorfico 

Audio: Italiano, Inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Distributore: Universal Pictures/Koch Media

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Privacy & Cookie Policy

Privacy Policy Cookie Policy

Movie Library

IMAGE CLIP ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE COMMEDIE ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE DRAMMATICI   ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film...
IMAGE ACTION THRILLER ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE HORROR & FANTASCIENZA ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE VIDEO LIBRARY ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...

Una clip al giorno...

IMAGE Pino Daniele - Napule è [1977] Nella notte tra il 4 e il 5 gennaio del 2015 se ne andava Pino Daniele (era nato a Napoli il 19...
IMAGE Richie Valens - La Bamba [1958] In origine "La Bamba" nasceva come brano folkloristico di musica messicana, poi è stata portata ad...
IMAGE Archies - Sugar Sugar [1969] Assai singolare la genesi di "Sugar, Sugar": il brano, un classico della bubblegum music scritto da...
IMAGE Adamo - Affida una lacrima al vento [1968] Salvatore Adamo, figlio di emigranti italiani, nato in Italia ma cresciuto in Belgio, dopo aver...
IMAGE Aphrodite's Child - It's Five O'Clock [1970] Dopo il clamoroso successo ottenuto con "Rain and Tears" nel '68, e bissato da "End Of the World",...
IMAGE Anita Ward - Ring My Bell [1979] Successo dell'era della Disco Music "Ring My Bell" veniva interpretato nel 1979 da Anita Ward al...
IMAGE David Bowie - Space Oddity [1969] "Space Oddity" è una delle più celebri canzoni di David Bowie e venne pubblicata come singolo...