Domenico Modugno – Notte di luna calante [1960]

Lanciata nel 1960 da un Domenico Modugno in gran forma, “Notte di luna calante” è un magnifico esempio di canzone melodica nostrana; ha beneficiato negli anni di altri belle interpretazioni: prima Peppino Di Capri nello stesso 1960 (presente anche nel film “Cacciatori di dote“, del 1961, di Mario Amendola), poi Miranda Martino nel 1962, entrambe pubblicate a 45 giri, e ancora Gianni Morandi nel 1978 sull’album “Old Parade” e Mina su “Sconcerto” (dedicato alle canzoni di Modugno) nel 2001.

 

 


Domenico Modugno – Notte di luna calante [1960]