Contenuti

CG Entertainment: le uscite di Settembre 2019

 

 

Copertine e note tecniche delle nuove uscite di CG Entertainment per il mese di Settembre 2019 selezionate da ALL THAT DIGITAL

 

 

 

 

(disponibili dal 05.09.2019)
BLUE MY MIND - IL SEGRETO DEI MIEI ANNI
Un racconto ipnotico sui mutamenti dell'adolescenza con venature fantasy e surreali
Titolo originale: Blue My Mind. Regia: Lisa Brühlmann
Drammatico, Svizzera, Germania 2017, Wanted Cinema , Vietato ai minori di 14 anni
SINOSSI
Mia, una ragazza di quindici anni, si trasferisce con la sua famiglia nella periferia di Zurigo. A partire da quel momento la vita della ragazza prende una direzione differente: cambia casa, amici, atteggiamento, abitudini, ma soprattutto si trova ad affrontare una trasformazione radicale che mette in discussione la sua intera esistenza. Il suo corpo sta inesorabilmente cambiando e, nonostante i tentativi di arrestare il processo, è presto costretta ad accettare il fatto che la natura è molto più potente di lei...
CAST
Regia: Lisa Brühlmann. Con Luna Wedler, Zoë Pastelle Holthuizen, Regula Grauwiller, Georg Scharegg, Lou Haltinner, Yaël Meier, David Oberholzer.
PREMI E FESTIVAL
XV Edizione di Alice nella città, Sezione autonoma e parallela del cinema di Roma, nella sezione Alice/Panorama, Premio Camera d'oro Alice Taodue
Zurich Film Festival
Festival de San Sebastian
Sao Paolo Film Festival
RASSEGNA STAMPA
"Un'opera [...] che scuote l'anima." Mymovies.it
"La regista Lisa Brühlmann esordisce con una storia mai scontata, che utilizza una cupa fantasia per portare nuova linfa in un genere che forse ne ha bisogno." Cinematografo.it
EXTRA:
Wanted Trailers


FIORE GEMELLO 
Una storia d'amore, di fuga, di ricerca di una nuova identità
Titolo originale: Fiore Gemello. Regia: Laura Luchetti
Drammatico, Italia 2018, CG
SINOSSI
Basim è un immigrato clandestino che proviene dalla Costa d'Avorio. Anna è la figlia di un trafficante di migranti. Insieme si trovano a fuggire attraverso i paesaggi bellissimi e misteriosi della Sardegna. Troveranno insieme la forza di camminare verso il futuro senza guardarsi alle spalle?
CAST
Regia: Laura Luchetti. Con Giorgio Colangeli, Aniello Arena, Fausto Verginelli, Anastasyia Bogach, Kalill Kone.
PREMI E FESTIVAL
BFI London Film Festival: Official Selection
XVI Edizione di Alice nella città 2018, Sezione Autonoma e Parallela della Festa del Cinema di Roma
Toronto International Film Festival 2018: Official Selection
BFI London Film Festival: Official Selection 2018
RASSEGNA STAMPA
"Un film delicato su un soggetto forte: l'esilio e la ricerca di una vita altrove." Mymovies.it
"Un film dai nobili intenti." Il Giornale
"Questa pellicola riesce fino alla fine a tenerci con il fiato sospeso." Cinematografo.it
"Un film che riesce a trattare con semplicità e delicatezza un argomento denso e complesso." Internazionale
EXTRA:
Trailer


LE INVISIBILI
Un ritratto straordinario delle assistenti sociali e delle volontarie impegnate ad aiutarle
Titolo originale: Les Invisibles. Regia: Louis-Julien Petit
Commedia, Francia 2019, CG
SINOSSI
Quattro assistenti sociali dell’Envol, un centro diurno che fornisce assistenza alle donne senza fissa dimora, si lanciano in una missione impossibile quando il Comune decide di chiudere il centro: dedicare gli ultimi mesi a trovare un lavoro al variopinto gruppo delle loro assistite, abituate a vivere in strada. Violando ogni regola e incappando in una serie di equivoci, riusciranno infine a dimostrare che la solidarietà al femminile può fare miracoli...
CAST
Regia: Louis-Julien Petit. Con Audrey Lamy, Corinne Masiero, Noémie Lvovsky, Déborah Lukumuena, Sarah Suco.
CURIOSITÀ SUL FILM
Il film si ispira al lavoro sul campo di Claire Lajeunie, che ha dedicato un libro e un documentario alle donne senza dimora di Parigi. Il film è stato campione d’incassi in Francia con oltre 10 milioni di euro al box office.
RASSEGNA STAMPA
"Una brillante commedia sociale in cui tutto funziona a meraviglia." Mymovies.it
"Una commedia agrodolce che scava dentro la solitudine femminile con ironia e leggerezza." Cinematografo.it
"Emoziona e diverte come il migliore Ken Loach." Positif
"Una meraviglia che va dritta al cuore." RTL
EXTRA:
Trailer


WINE TO LOVE 
I colori dell'amore
Titolo originale: Wine to Love. Regia: Domenico Fortunato
Commedia, Italia 2018, CG
SINOSSI
In Basilicata, alle pendici del Monte Vulture, si staglia l'immenso vigneto dell’Azienda vinicola Favuzzi. Il solitario e burbero Enotrio Favuzzi è da solo alla guida dell’azienda, cura e viti e produce un pregiato vino rosso: l'Aglianico. Grazie al trionfo conseguito al World Wine Award, il successo del suo vino ha travalicato i confini nazionali. L'inossidabile e potente Laura Rush, direttrice di un’enoteca di lusso di New York, ha avviato una campagna d'acquisto di aziende vinicole italiane da unificare sotto il suo marchio e vuole mettere le mani anche sul vino di Enotrio. L’asso nella manica di Laura Rush è il giovane e ambizioso Nico, il suo uomo più fidato, che spedisce in Italia per conquistare la fiducia di Enotrio e convincerlo a vendere a loro il suo vino. Ma un’altra persona è interessata a speculare sui vigneti di Enotrio: suo fratello Luca...
CAST
Regia: Domenico Fortunato. Con Domenico Fortunato, Ornella Muti, Michele Venitucci, Alessandro Intini, Giulia Ramires, Caterina Shulha.
RASSEGNA STAMPA
"Un romantic comedy ambientata tra il Vulture e New York." Mymovies.it
EXTRA:
Trailer


MIDWAY - TRA LA VITA E LA MORTE
Riascolta il nastro e li sentirai sibilare...
Titolo originale: Midway. Regia: John Real
Thriller, Italia 2013, CG
SINOSSI
Sara ed Alex stanno attraversando un periodo molto difficile: hanno perso il figlio che aspettavano da tempo a causa di un aborto spontaneo e da quel giorno la loro vita è cambiata. Proprio quando meno se lo aspetta, Sara scopre di essere incinta, ma decide di aspettare il terzo mese di gravidanza prima di dirlo ad Alex per non rischiare di illuderlo nuovamente. Alex, soffocato dalle difficoltà sul lavoro, decide di organizzare un fine settimana tra i boschi insieme ad un gruppo di amici. Sara per non deluderlo, decide di prendervi parte, continuando a nascondergli la gravidanza. Ma presto entrambi capiranno che quel luogo di vacanza non è il posto tranquillo che immaginavano...
CAST
Regia: John Real. Con Elisabetta Pellini, Salvatore Lazzaro, Elaine Bonsangue, Matteo Tosi, Riccardo Flammini.
RASSEGNA STAMPA
"Tra Blair Witch Project, White Noise e La casa." Nocturno
EXTRA:
Dietro le Quinte


ALMOST NOTHING - CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO 
Un ritratto che osserva con passione e ironia una comunità scientifica al lavoro
Titolo originale: Almost Nothing - Cern: Experimental City. Regia: Anna de Manincor, Zimmer Frei
Documentario, Belgio, Francia, Italia 2018, Mustang
SINOSSI
Se vi siete mai chiesti dove siano state concepite alcune fra le innovazioni tecnologiche più importanti per l’uomo, la risposta è servita: in una caffetteria. In particolare, nella caffetteria del CERN, l’Organizzazione europea per la ricerca nucleare. Sul confine tra la Francia e la Svizzera, il CERN non è solo il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, ma una vera e propria cittadella, dove menti brillanti da tutto il mondo si confrontano ogni giorno per cambiare, letteralmente, le sorti dell’umanità.
CAST
Regia: Anna de Manincor, Zimmer Frei.
PREMI E FESTIVAL
Biografilm Festival 2018: Special Mention, Biografilm Italia
Vision du Reel 2018: Interreligious Award
RASSEGNA STAMPA
"Il ritratto di una città ideale, sperimentale, democratica, e di una comunità urbana in perenne costruzione e ricostruzione." mymovies.it
EXTRA:
Trailer


JOHNNY MNEMONIC
Un cult con protagonisti Keanu Reeves e la partecipazione di Takeshi Kitano!
Titolo originale: Johnny Mnemonic. Regia: Robert Longo
Fantascienza, Usa 1995, Mustang
SINOSSI
Johnny Mnemonic si è fatto inserire nel cervello, al posto della memoria, un microchip che è in grado di archiviare una quantità enorme di dati. Grazie a questo trapianto informatico, Johnny diventa un moderno corriere che trasporta messaggi estremamente riservati in modo sicuro, al riparo da ogni insidia di pirati informatici e hacker. Ma quando vuole riappropiarsi dei suoi ricordi, per sfuggire al pericolo di una disorientante crisi di identità, la sua memoria diventa un territorio di scontro tra una potente multinazionale e un gruppo di rivoluzionari. Il Cyber cervello di Johnny corre il rischio di condurlo alla morte.
CAST
Regia: Robert Longo. Con Keanu Reeves, Dina Meyer, Takeshi Kitano, Ice-T, Dennis Akayama, Dolph Lundgren, Henry Rollins.
RASSEGNA STAMPA
"Fantasioso e provocatorio." Corriere della Sera

 


HAREM SUARE' 
Un affresco storico al femminile raccontato da più voci, con un'affascinante Marie Gillain nei panni di una crepuscolare e sensuale odalisca.
Titolo originale: Harem Suarè. Regia: Ferzan Ozpetek
Drammatico, Turchia 1999, CG
SINOSSI
L'anziana Safiyè racconta ad una giornalista la leggendaria storia dell'ultima odalisca, Safiyè. Agli inizi del '900, alla vigilia della caduta dell'Impero Ottomano, l'astuta Safiyè stringe un patto con l'eunuco Nadir, perchè la aiuti a conquistare il sultano Abdulhamit II. Gli sforzi della donna avranno successo, e metterà al mondo l'erede del regno, ma il crollo è oramai alle porte...
CAST
Regia: Ferzan Ozpetek. Con Marie Gillain, Alex Descas, Lucia Bosè, Valeria Golino, Malick Bowens, Christophe Aquilon, Serra Yilmaz, Haluk Bilginer, Gaia Narcisi.
CURIOSITÀ SUL FILM
Il film è stato girato ad Istanbul in set ricostruiti ed in alcuni storicamente autentici, come la stanza della Validè, alcuni interni dell' Yildiz, il teatro, la centrale elettrica del 1901 che dava luce al palazzo del sultano. Tutte le musiche del film sono composte da Pivio e Aldo De Scalzi, con la partecipazione di Antonella Ruggiero che canta 'Il sole al Nadir'.
PREMI E FESTIVAL
Antalya Golden Orange Film Festival(1999): Miglior Attrice Non Protagonista.
52° Cannes Film Festival ( 1999) - Un Certain Regard.
EXTRA:
Commento al film di Ferzan Ozpeteck e Gianni Romoli
Dietro le quinte
Presentazione internazionale
Trailer
Photo gallery


LA FINESTRA DI FRONTE
Un viaggio alla ricerca dei sentimenti smarriti, dell'amore che non conosce l'incedere del tempo
Titolo originale: La finestra di fronte. Regia: Ferzan Ozpetek
Romantico, Italia 2003, CG
SINOSSI
Giovanna, una giovane donna sposata con due figli, si ritrova in casa un uomo anziano che ha completamente perso la memoria. Cercando di ricostruire la sua identità e il segreto che avvolge il suo passato, Giovanna, con l'aiuto di Lorenzo, che abita nel palazzo di fronte, scopre pian piano che lei stessa ha smarrito il ricordo dei propri sentimenti e delle proprie passioni. L'indagine su quell'uomo misterioso diventa così una vera e propria ricerca di sè, in un mondo che sta perdendo la capacità di riconoscere la forza dei sentimenti più profondi.
CAST
Regia: Ferzan Ozpetek. Con Giovanna Mezzogiorno, Massimo Girotti, Raoul Bova, Filippo Nigro, Serra Yilmaz, Billo Thiernothian, Massimo Poggio.
PREMI E FESTIVAL
Nastro d'Argento 2003: Migliore Canzone
5 David di Donatello 2003: Miglior Film, Miglior attrice protagonista, Miglior attore protagonista, Miglior musicista
RASSEGNA STAMPA
"Molto bello, intenso, ben scritto e dove le cose giuste avvengono al momento giusto." La Repubblica
"Una lettera d'amore alla nostra città. (Roma"." Il Messaggero
"Intonato ad una costante intensità di sentimenti." Il Corriere della Sera
EXTRA:
Trailer
Teaser
Backstage
Il realismo delle emozioni: il sodalizio Ozpetek, Romoli, Corsi


CUORE SACRO 
Barbara Bobulova al centro di un suggestivo percorso alla scoperta di una nuova spiritualità grazie all'influenza di una misteriosa bambina...
Titolo originale: Cuore sacro. Regia: Ferzan Ozpetek
Drammatico, Italia 2005, CG
SINOSSI
Irene Ravelli è una manager di successo che dalla famiglia ha ereditato il patrimonio e la spregiudicatezza negli affari. L'incontro con una bambina, imprevedibile e misteriosa, le farà scoprire un universo sconosciuto: il mondo dei senzatetto, dei diseredati, dei nuovi poveri. Contro il volere della zia, confidente e socia in affari, dopo aver trasformato l'antico palazzo di famiglia in una mensa per i meno abbienti, Irene intraprende un viaggio in sé stessa che, attraverso l'esplorazione dell'altruismo e la spoliazione delle ricchezze materiali, la farà approdare ad una nuova spiritualità laica.
CAST
Regia: Ferzan Ozpetek. Con Barbora Bobulova, Camille Dugay Comencini, Lisa Gastoni, Massimo Poggio, Gigi Angelillo, Erika Blanc.
PREMI E FESTIVAL
David di Donatello 2005: Miglio Scenografia e Miglior Attrice Protagonista.
Ciak D'Oro Miglior Attrice Protagonista e Miglior Attrice non Protagonista.
Globo d'Oro Miglior Regia e Miglior Attrice Protagonista.
RASSEGNA STAMPA
"[...]un prezioso imprinting cinéfilo, una fotografia eccellente e una grande sensibilità di scrittura cinematografica." Valerio Caprara, Il Mattino
EXTRA:
Commento al film di Ferzan Ozpetek e Gianni Romoli
Scene tagliate commentate da Ferzan Ozpetek . Makign of
Trailer e Spot
Galleria fotografica


LA VITA FACILE
Lui ama lei, lei ama lui. Ma lui chi?
Titolo originale: La vita facile. Regia: Lucio Pellegrini
Commedia, Italia 2011, Cinecittà Luce
SINOSSI
Mario Tirelli, un ricco e famoso chirurgo, decide improvvisamente di partire per l'Africa in aiuto del suo amico di sempre, Luca Manzi, che è lì da dodici anni come medico volontario. Mario porta scompiglio, la sua è un'autentica invasione nel regno che Luca si è faticosamente costruito lontano da tutto. Quando, malgrado ciò, i due sembrano riuscire a ritrovarsi, l'imprevisto arrivo di Ginevra, la bella moglie di Mario, travolge tutto.
CAST
Regia: Lucio Pellegrini. Con Pierfrancesco Favino, Vittoria Puccini, Stefano Accorsi, Camilla Filippi, Angelo Orlando, Pietro Ragusa, Ivano Marescotti.
EXTRA:
Commento di Lucio Pellegrini e Walter Fasano
Intervista a Lucio Pellegrini a cura di Francesco Ruggeri
Backstage
Scene tagliate
Lost in promotion
Trailer

 

 

 


(disponibili dal 17.09.2019)

LA CITTA' VERRA' DISTRUTTA ALL'ALBA (BLU-RAY e DVD) 
La pazzia è contagiosa... Il remake del cult di George Romero, in questo film produttore esecutivo
Titolo originale: The Crazies. Regia: Breck Eisner
Horror, Usa 2010, Mustang, Vietato ai minori di 14 anni
SINOSSI
Ogden Marsh è una pacifica cittadina rurale come tante, ma qualcosa non va. Sempre più abitanti si comportano in modo insolito, straparlano, diventano violenti. Lo sceriffo Dutten scopre un aereo precipitato nella zona in cui il misterioso carico si è riversato nella falda acquifera e, mentre il paese scivola nel baratro della follia omicida, unità di militari tentano di contenere la micidiale e oscura epidemia...
CAST
Regia: Breck Eisner. Con Timothy Olyphant, Radha Mitchell, Joe Anderson, Danielle Panabaker , Christie Lynn Smith, Brett Rickaby , Preston Bailey .
RASSEGNA STAMPA
"Si fa genere in un incalzare di scene madri, forconi conficcati in corpi legati al lettino di contenzione, esplosioni, agguati, fuochi." Il Manifesto
EDIZIONE BLU-RAY
VIDEO: HD 1080 24p 16/9 2.35:1
DURATA: 102'
AUDIO: DTS HD Master Audio 5.1 | Italiano
DTS HD Master Audio 5.1 | Inglese
N. DISCHI 1
SOTTOTITOLI: Italiano per non udenti
EXTRA:
Commento del regista
Dietro le quinte con il regista
Pandemie paranormali
Il modello di George A. Romero
Il genio del trucco: Rob Hall in azione
Motion Comic "The Crazies" Episodio 1
Motion Comic "The Crazies" Episodio 2
Gli effetti visivi
Teaser
Trailer originale
Trailer italiano
Motion Comic Trailer
La proiezione per i fan
Storyboard
Galleria fotografica


SE DI TUTTO RESTA UN POCO - SULLE TRACCE DI ANTONIO TABUCCHI
Un omaggio allo scrittore tradotto in oltre 18 lingue
Titolo originale: Se di tutto resta un poco - Sulle tracce di Antonio Tabucchi. Regia: Diego Perucci
Documentario, Italia 2018, CG
SINOSSI
Attraverso una ricerca letteraria e umana, questo film rende omaggio alla figura di Tabucchi, scrittore tradotto in oltre 18 lingue e autore di capolavori come Notturno indiano e Sostiene Pereira, traduttore per l' Italia di molte opere di Fernando Pessoa, docente universitario a Siena, Genova, Bologna e intellettuale fra i più attivi e brillanti della nostra epoca. Un viaggio attento e sentito da Siena a Vecchiano, suo paese natale, per proseguire poi verso Genova, Firenze, Roma, sino ad arrivare a Pisa e Reggio Emilia, luoghi che hanno segnato il suo percorso letterario e accademico, fino oltre confini nazionali: da Lisbona, città centrale della sua lunga carriera artistica e che ospita le sue spoglie, a Parigi, dove è conservato il Fondo Tabucchi, presso la Biblioteca Nazionale di Francia.
CAST
Regia: Diego Perucci.
RASSEGNA STAMPA
"La ricostruzione di una testimonianza letteraria e civile che non va dimenticata." Mymovies.it
EXTRA:
Trailer


LA PROMESSA DELL'ALBA 
Dall’omonimo romanzo autobiografico di culto scritto da Romain Gary, un film appassionante e commovente.
Titolo originale: La promesse de l'aube. Regia: Eric Barbier
Avventura, Biografico, Francia, Belgio 2017, Mustang
SINOSSI
Dalla difficile infanzia in Polonia all’adolescenza a Nizza, per poi arrivare alla carriera da aviatore in Africa durante la seconda guerra mondiale. Romain Gary ha vissuto una vita straordinaria. Ma questo impulso a vivere mille vite, a diventare un grande uomo e un celebre scrittore è merito di Nina, sua madre. Sarà proprio il folle amore di questa madre possessiva ed eccentrica che lo porterà a diventare uno dei più grandi romanzieri del ventesimo secolo, e a condurre una vita piena di rocamboleschi colpi di scena, passioni e misteri. Ma quell’amore materno senza freni sarà anche un fardello per tutta la sua vita.
CAST
Regia: Eric Barbier. Con Charlotte Gainsbourg, Pierre Niney, Didier Bourdon, Jean-Pierre Darroussin, Catherine McCormack.
RASSEGNA STAMPA
"Un'epopea letteraria."Rolling Stone
"Un film dal respiro epico." La Croix
"Un film meraviglioso che non può lasciare indifferenti." Elle
"Un grande film, all'altezza del capolavoro letterario da cui è tratto." Marianne


TORNA A CASA, JIMI!
10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro
Titolo originale: Smuggling Hendrix. Regia: Marios Piperides
Commedia, Cipro, Germania, Grecia 2019, Tucker Film
SINOSSI
Nicosia. L’ultima capitale spaccata in due del pianeta. Secondo la legge, nessun animale, pianta o prodotto può essere trasferito dal settore greco di Cipro a quello turco. E viceversa. Così, quando il cane Jimi Hendrix attraversa accidentalmente la zona cuscinetto dell’ONU, il suo padrone rocchettaro Yiannis deve fare di tutto per riportarlo indietro. E "fare di tutto" significa una cosa sola, violare la legge, perché il povero Jimi è diventato automaticamente merce di contrabbando! La spericolata alleanza tra il greco Yiannis e il turco Hasan deciderà le sorti della partita.
CAST
Regia: Marios Piperides. Con Adam Bousdoukos, Vicky Papadopoulou, Toni Dimitriou, Özgür Karadeniz, Fatih Al.
PREMI E FESTIVAL
Tribeca Film Festival: Best International Narrative Feature
Thessaloniki Film Festival: Special Mention
Les Arcs Film Festival: Audience Award
Carbonia Film Festival: Premio del pubblico
RASSEGNA STAMPA
"Una bella opera prima. Fresca, stravagante e matura, che fa amaramente riflettere sul significato dei confini." Mymovies.it
"Sorprendente, irresistibile commedia cipriota, che con esemplare ironia mette alla berlina una burocrazia capace di toccare sublimi vertici di ottusità." Il Giornale
"Sguardo sornione ma acutissimo su una situazione geopolitica irrisolta." Il Fatto Quotidiano
EXTRA:
Trailer


VENUTO AL MONDO 
Dopo "Non ti muovere" Sergio Castellitto e Penelope Cruz di nuovo insieme
Titolo originale: Venuto al mondo. Regia: Sergio Castellitto
Drammatico, Italia 2011, Mustang
SINOSSI
Carica di ricordi degli anni della Guerra, Gemma si reca a Sarajevo con suo figlio Pietro per assistere a un mostra in memoria delle vittime dell'assedio, che include le fotografie del padre del ragazzo. Diciannove anni prima, Gemma lasciò la città in pieno conflitto con Pietro appena nato, lasciandosi alle spalle suo marito Diego, che non avrebbe mai più rivisto, e l'improvvisata famiglia sopravvissuta all'assedio: Gojko, l'irriverente poeta bosniaco, Aska, la ribelle ragazza musulmana, e la piccola Sebina. L'intenso amore e la felicità tra Diego e Gemma non erano abbastanza per colmare l'impossibilità di Gemma a concepire figli. Nella Sarajevo distrutta dalla guerra, i due trovarono una possibile surrogata, Aska. Gemma spinse Diego tra le sue bracccia per poi essere sopraffatta dal senso di colpa e dalla gelosia. Ora una verità attende Gemma a Sarajevo, che la costringe ad affrontare la profondità della sua perdita..
CAST
Regia: Sergio Castellitto. Con Penelope Cruz, Emile Hirsch, Adnan Haskovic, Pietro Castellitto, Saadet Aksoy.
PREMI E FESTIVAL
David di Donatello 2013: Migliore Canzone Originale, David giovani.
Nastri d'Argento 2013: Miglior Scenografie e Sonoro in presa diretta
RASSEGNA STAMPA
"Commovente." La Repubblica
"La regia di Castellitto è matura e gli interpreti (soprattutto Hirsch)[...]risultano convincenti." La Stampa
"Film di grande impegno produttivo, e tra l'altro benissimo girato." La Repubblica
"Poetico, tumultuoso, innovativo, una storia inimmaginabile." The Huffington Post
EXTRA:
Backstage
Trailer


I DUE PRESIDENTI - THE SPECIAL RELATIONSHIP
Un'amicizia che ha cambiato la storia
Titolo originale: The Special Relationship. Regia: Richard Loncraine
Commedia, Usa 2010, Mustang
SINOSSI
Coniata dal primo ministro Winston Churchill, la definizione "The Special Relationship" è poi entrata nell'uso comune per indicare le speciali relazioni politiche, diplomatiche, culturali e storiche che legano Gran Bretagna e Stati Uniti: Winston Churchill e Franklin Roosevelt; John F. Kennedy e Harold Macmillan; Margaret Tatcher e Ronald Reagan. E, infine, tra Tony Blair e Bill Clinton. Questa sofisticata commedia segue il percorso politico di Tony Blair, passato da "giovane promessa" della politica a primo ministro di successo, perfettamente a suo agio nella scena internazionale. E il declino di Bill Clinton, in seguito al caso Lewinsky.
CAST
Regia: Richard Loncraine. Con Michael Sheen, Dennis Quaid, Hope Davis, Helen McCrory, Adam Godley, Mark Bazeley.
CURIOSITÀ SUL FILM
Il film è sceneggiato da Peter Morgan che ha lavorato anche "The Queen" e '"Frost/ Nixon".
RASSEGNA STAMPA
"Da brividi." L'Unità
"Michael Sheen, Blair per la terza volta con verosimiglianza straordinaria." Il Tempo
"Davvero molto, molto interessante." La Stampa
EXTRA:
Intervista a Gianni Riotta
Sul set
Making of
Trailer
Trailer originale


2019 - DOPO LA CADUTA DI NEW YORK 
Un CULT del genere post-apocalittico all'italiana ispirato a 1997: Fuga da New York in versione integrale restaurata
Titolo originale: 2019 - Dopo la caduta di New York. Regia: Sergio Martino
Avventura, Italia 1983, Mustang
SINOSSI
In un distopico futuro la Terra è ridotta a un cumulo di macerie e l'umanità rischia l'estinzione. Sulle tracce dell'ultima donna fertile l'esercito della Nuova Confederazione ma anche l'eroico Parsifal, pronto a combattere il regime militare e moltitudini di mostruose creature radioattive, pur di salvarla.
CAST
Regia: Sergio Martino. Con Michael Sopkiw, Valentine Monnier, Anna Kanakis, Roman Geer , Vincent Scalondro , Alexandra Tanner.
RASSEGNA STAMPA
"Iperviolento e barbarico al pari dei vari Mad Max e 1997 Fuga da New York." Mymovies.it
"Un personal cult." Farinotti - Dizionario dei film
EXTRA:
Intervista esclusiva al regista Sergio Martino e allo scenografo Massimo Antonello Geleng a cura del giornalista Claudio Bartolini
Introduzione al film di Rocco Moccagatta
Titoli di testa e di coda alternativi
Galleria immagini dai set

 

 

Consulta la pagina ufficiale del distributore www.cgentertainment.it

 

Privacy & Cookie Policy

Privacy Policy Cookie Policy

Movie Library

IMAGE CLIP ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE COMMEDIE ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE DRAMMATICI   ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film...
IMAGE ACTION THRILLER ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE HORROR & FANTASCIENZA ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE VIDEO LIBRARY ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...

Una clip al giorno...

IMAGE Christmas Songs: Il meglio in 44 canzoni Qui abbiamo assemblato tutti assieme i video-clip di 44 brani natalizi interpretati dal meglio...
IMAGE Van McCoy - The Hustle [1975] Uno dei brani più popolari tra quelli che hanno contraddistinto gli anni d'oro della Disco Music,...
IMAGE Luigi Tenco - Ciao amore ciao [1967] È questa la canzone che, esclusa dalla finale del Festival di Sanremo '67, indusse Luigi Tenco al...
IMAGE Heaven 17 - Temptation [1983] Il brano di grande successo del gruppo synthpop britannico degli Heaven 17 che raggiunse il #2...
IMAGE Gloria Gaynor - I Will Survive [1978] Il brano che ha reso famosa Gloria Gaynor è uno dei pezzi Disco più conosciuti ed amati al mondo;...
IMAGE Doors - The End [1967] "The End" è uno dei più celebri ed importanti brani dei Doors, nato da una serie di...
IMAGE Buddy Holly - Everyday [1957] Brano scritto dallo sfortunato Buddy Holly (nome d'arte di Charles Hardin), uno dei primi grandi e...

Siti consigliati