Solomon Burke - Everybody Needs Somebody to Love [1964]

"Everybody Needs Somebody to Love", canzone scritta da Bert Berns, Jerry Wexler e principalmente da Solomon Burke che la incise per l'Atlantic Records nel 1964, è uno dei più acclamati standard del Rhythm & Blues; venne infatti rilanciata nel 1980, assieme ad altre celebri canzoni di artisti neri, dai Blues Brothers (di John Belushi e Dan Aykroyd) nel film che recava il loro nome diretto da John Landis; la canzone però venne pubblicata su 45 giri solo nel 1989 abbinata a "Think" di Aretha Franklin e raggiungeva il #12 delle classifiche inglesi. Nel mezzo, dopo la versione originale di Solomon Burke, ci sono state tra le principali quella dei Rolling Stones del 1965, inclusa nell'album "The Rolling Stones No.2" e pubblicata pure come singolo, quella di Wilson Pickett nel 1966 che entrò nelle classifiche di vendita dei singoli pur se in posizioni non di rilievo. Lo stesso interprete originale, Solomon Burke, apparve a fianco dei Rolling Stones nel loro tour 2002-2003 per interpretare la canzone dal vivo; una performance poi inclusa nell'album "Live Licks" degli Stones. La Jerry Garcia Band ha spesso eseguito il brano nei concerti live fin dal 1990.


Solomon Burke - Everybody Needs Somebody to Love [1964]

*Nella classifica delle migliori 500 canzoni di tutti i tempi, stilata da Rolling Stone nel 2004, "Everybody Needs Somebody to Love" figura in posizione #429.