Libri

FILM TV - ANNUARIO 2017

 

 

 

 

Con regolarità, e a partire dal 1999, sul finire dell’anno solare è possibile trovare in edicola l’Annuario redatto da Film TV. Un appuntamento oramai atteso da molti, anche da coloro che regolarmente acquistano la rivista settimanalmente in edicola, perché l’agile ed efficace sunto annuale si presta facilmente ad una consultazione veloce ma permette pure di tracciare percorsi tematici e approfondimenti, e aiuta a mettere ordine a quello che è stato l’anno di riferimento relativamente al cinema e magari consente di recuperare film che durante l’anno trascorso sono sfuggiti all’attenzione del lettore e che sarebbe un peccato perdersi.

Film TV è il settimanale di Cinema & Televisione che in capo a ventitre anni di attività si è conquistata autorevolezza e credibilità tra gli appassionati per l’assoluta sua ‘indipendenza’. E dal 1999 porta in edicola un Annuario al prezzo fissato e assai contenuto di 10 euro - che diventa sempre più prestigioso anno dopo anno - riepilogativo di quanto distribuito nelle sale nell’arco dei dodici mesi. L’annuario, da ritenere compendio indispensabile, raccoglie le recensioni di tutti i film usciti in sala e che sono state pubblicate in un anno sul settimanale Film Tv; racconta di tutti ma proprio tutti i film arrivati sul grande schermo nelle sale italiane, e non solo. 368 pagine fitte fitte di informazioni sul cinema che ha occupato la mente ed il cuore degli appassionati per un intero anno, divenendo pure cartina tornasole di sensazioni, evoluzioni, fenomeni, nostalgie che il Cinema tutto distilla nell’animo dei suoi affezionati cultori e di cui proprio Film TV si rende autentico trait d’union con i suoi lettori. In tutto sono circa 500 film tra il 1° novembre 2015 e il 31 ottobre 2016 (per la precisione si arriva fino al 3 novembre), un arco temporale che è ogni anno lo stesso per permettere ai curatori di rispettare i tempi redazionali ed essere in edicola in tempo perché l’annuario possa diventare – tra le altre cose – un gradito regalo di fine anno. Va detto, ad onor del vero, che la maggior parte di questi titoli escono in pochissime sale, alcuni magari in una sola in tutto il territorio nazionale, per cui l’utilità della guida può essere – in questi casi – di stimolo al recupero di alcuni di questi film sul mercato dell’Home Entertainment. Quindi non solo le recensioni (secondo le consuete ed apprezzate valutazioni redatte settimanalmente sulla rivista, con il consueto pollice dritto/pollice verso per promuovere o bocciare) dei film di un anno firmate dal  ‘Wild Bunch’ dei giornalisti della redazione, perché sono assai ben curate e ghiotte per gli appassionati le sezioni dedicate agli inediti e alle serie TV, e di grande utilità comunque rimane quella dedicata a DVD e Blu-Ray con le scelte selezionate dalla redazione. All'interno del volume sono dislocate le Top Ten dei film preferiti dei diciassette estensori delle recensioni e tra i film più amati risultano esserci "Le Mille e una Notte - Arabian Nights" di Miguel Gomes, "The Assassin" di Hou Hsiao-hsien, "The Hateful Eight" di Quentin Tarantino, "Il figlio di Saul" di Làszlò, Nemes, "The Neon Demon" di Nicolas Winding Refn, "Lo chiamavano Jeeg Robot" di Gabriele Mainetti, "Neruda" di Pablo Larrain.  Da sottolineare anche la novità introdotta da un paio d'anni di consentire anche al lettore, a piè di ogni singola scheda, di esprimere il proprio giudizio con i classici police di promozione o bocciatura del film e i pallini per 'Humor', 'Ritmo', 'Impegno', 'Tensione' ed 'Erotismo'. In fondo all'Annuario poi, nel riepilogo alfabetico dei titoli recensiti, c'è la possibilità di barrare con una crocetta i film visti nell'arco dell'anno e alla fine riportare il totale. Nelle tre pagine di editoriale il direttore Mauro Gervasini traccia una breve ma utilissima sintesi di quello che l’ultimo anno ci ha regalato in termini di incassi al botteghino, di tendenze e prospettive future. A pagina 366 troverete la graduatoria dei film più visti con relativi incassi; ricordiamo che il trionfatore assoluto è stato il film “Quo vado?”, interpretato dal mattatore Checco Zalone, con 9 milioni di spettatori e più di 65 milioni di euro di incasso, record assoluto per il cinema italiano di tutti i tempi, film che si è permesso addirittura il lusso di precedere il blockbuster americano “Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della Forza” (che ha registrato poco più di 3 milioni di spettatori). Ma anche il corollario di tutta una serie di contributi a corredo composto da una Top 12 per Blu-Ray e DVD (con il trionfo della Edizione Speciale di “Zombi” approntata da Midnight Factory/Koch Media), il Palmarès delle maggiori manifestazioni cinematografiche del 2016 ed altro. Film TV, la rivista che è diventata un punto di riferimento per gli appassionati così come l’Annuario, certamente meno monumentale dei Dizionari di Mereghetti, Morandini o Farinotti, ma di estrema utilità sul terreno breve dell’annata di riferimento. In copertina campeggia un’immagine di “Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della Forza” di J.J. Abrams, di sicuro uno dei film imperdibili della passata stagione. In un paio di pagine poi, all’inizio del volume, sono riportate tutte le 52 copertine della rivista uscite in edicola. Quest'anno poi, per la prima volta, è possibile acquistare l’Annuario 2017 cartaceo anche online e riceverlo comodamente a casa.

 

(Luigi Lozzi)                                                © RIPRODUZIONE RISERVATA

 

ANNUARIO 2017. FILM TV” curato dalla redazione (Tiche Italia, pp. 368, euro 10,00 – in edicola).

 

Galleria immagini

 

Indice:
Editoriale
Recensioni Film
Gli inediti
Serial Minds
Top Ten Blu-ray e DVD
Indice Alfabetico Film
I 15 Film più visti
I premi dei festival 2016

Privacy & Cookie Policy

Privacy Policy Cookie Policy

Movie Library

IMAGE CLIP ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE COMMEDIE ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE DRAMMATICI   ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film...
IMAGE ACTION THRILLER ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE HORROR & FANTASCIENZA ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE VIDEO LIBRARY ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...

Una clip al giorno...

IMAGE Christmas Songs: Il meglio in 44 canzoni Qui abbiamo assemblato tutti assieme i video-clip di 44 brani natalizi interpretati dal meglio...
IMAGE Van McCoy - The Hustle [1975] Uno dei brani più popolari tra quelli che hanno contraddistinto gli anni d'oro della Disco Music,...
IMAGE Luigi Tenco - Ciao amore ciao [1967] È questa la canzone che, esclusa dalla finale del Festival di Sanremo '67, indusse Luigi Tenco al...
IMAGE Heaven 17 - Temptation [1983] Il brano di grande successo del gruppo synthpop britannico degli Heaven 17 che raggiunse il #2...
IMAGE Gloria Gaynor - I Will Survive [1978] Il brano che ha reso famosa Gloria Gaynor è uno dei pezzi Disco più conosciuti ed amati al mondo;...
IMAGE Doors - The End [1967] "The End" è uno dei più celebri ed importanti brani dei Doors, nato da una serie di...
IMAGE Buddy Holly - Everyday [1957] Brano scritto dallo sfortunato Buddy Holly (nome d'arte di Charles Hardin), uno dei primi grandi e...

Siti consigliati