L'angolo del Kult!

DRACULA IL VAMPIRO di Terence Fisher in DVD

 

 

Per chi è cresciuto guardando film negli anni Sessanta l’unico grande ed insostituibile Dracula (tratto dal romanzo di Bram Stoker del 1897) del grande schermo è stato Christopher Lee, interprete del personaggio in 12 diversi film a partire dal 1958 ma impostosi allo ‘sguardo cinefilo’ con questo primo, seminale e fondamentale, film diretto da Terence Fisher.

 

Poi sono subentrati i ‘recuperi‘ che ci hanno fatto conoscere il primo originario “Dracula” del 1931, diretto da Tod Browning e interpretato da Bela Lugosi, e il suo referente del Muto “Nosferatu” (gli eredi di Bram Stoker avevano impedito di utilizzare il nome del Conte così come è enunciato nel romanzo) di Walter F. Murnau del 1922, e successivamente a quella di Fisher ci sono state soprattutto (tra le tante) le riletture dotte (e non meno cinefile) operate da Werner Herzog (“Nosferaru” del 1979) con Klaus Kinski e Francis Ford Coppola (“Dracula di Bram Stoker” del 1992). Certo è che il Dracula impersonato da Christopher Lee, oltre ad essere stato ‘corpo/volto strumento‘ di un rilancio del genere Horror operato alla fine dei Cinquanta dalla britannica Hammer Film (e primo film in technicolor sul personaggio), ha costituito (assieme al Nosferatu di Kinski) l’icona più significativa, l’incarnazione più memorabile depositatasi nell’immaginario collettivo. Dei film che hanno visto l’attore inglese impersonare il Conte di Transilvania ben 8 sono targati Hammer. La storia più o meno (le diverse sceneggiature adottate negli anni hanno apportato modifiche non proprio sostanziali rispetto al romanzo di riferimento) è quella universalmente nota: Jonathan Harker si fa assumere come bibliotecario presso il castello del Conte Dracula con l’intento celato di eliminare il padrone di casa ma cade vittima del vampiro. Dracula si trasferisce a Londra dove rende sue schiave prima la fidanzata di Harker, Lucy, e poi la cognata di lei Mina. Ci penserà il dottor Van Helsing, con l'aiuto di Arthur Holmwood, fratello di Lucy, e con l’ausilio decisivo della luce del sole, a scongiurare la minaccia costituita da Dracula… Il piacere di fare la conoscenza con (o rivedere) il film di Terence Fisher si ammanta di un gusto prettamente nostalgico e cinefilo, e non può non suscitare la curiosità e l’interesse di qualsiasi appassionato di cinema, nonostante la sua confezione decisamente ‘vintage’. Fisher, che è stato più un buon artigiano che un grande regista, dona alla pellicola un’aderente atmosfera gotica – i canini del vampiro sono una sua invenzione – calata in un'Inghilterra vittoriana raffigurata a tinte forti e dai colori intensi (con una predominante di rosso), ma soprattutto ha avuto il merito di stilizzare in modo perfetto il marchio di fabbrica della Hammer che ha accompagnato in quegli anni l‘intera produzione horror della casa britannica, che – lo ricordiamo – si è resa artefice pure di riletture e adattamenti di altri ’mostri ’ quali Frankenstein, la Mummia, l’Uomo Lupo, il Fantasma dell’Opera. Da parte sua Christopher Lee è il miglior Dracula di sempre, nonostante compaia nel film per solo una decina di minuti, assicura al personaggio un carisma, un magnetismo da cattivo e una inquietante dimensione erotico-morbosa, semplicemente indimenticabili; in realtà l’altro grande vampiro che abbiamo indicato, il Nosferatu di Kinski, è stato costruito sul ’dolore’ del personaggio e sulla mancata accettazione più che sulla forza di bucare lo schermo. Peter Cushing veste i panni dell’antagonista, Van Helsing.
Da lunghissimo tempo assente dal mercato dell’home video (e mai pubblicato in DVD), attesissimo da tutti i collezionisti, esce finalmente il film culto sul primo Dracula di Christopher Lee (ricordiamo che da tempo è disponibile, sia in DVD che Blu-Ray il film del 1966 “Dracula il Principe delle Tenebre”, che è il secondo film diretto da Terence Fisher sul Conte vampiro). Edizione abbastanza soddisfacente nonostante siano visibili i segni del tempo ma è lo scotto che si deve pagare pur di garantirsi il film: non tutti – sappiamo – possono beneficiare di un restauro per svariati motivi che non è ora il momento di ripetere. Il film in DVD reintegra un paio di scene dall’edizione americana che sono qui presenti senza essere state (ovviamente) doppiate. I Contenuti Speciali includono una interessante presentazione dell’esperto Luigi Cozzi (5’ circa) che in verità tratta poco del film in oggetto, di uno speciale dedicato alla Hammer Film, “The World Of Hammer: Dracula and the Undead” (20’), documentario realizzato nel 1994 con la voce narrante di Oliver Reed, e il trailer.

 

(Luigi Lozzi)                                                © RIPRODUZIONE RISERVATA


NOTE TECNICHE
Il Film

DRACULA IL VAMPIRO

(Dracula)

Gran Bretagna, 1958, 82’
Regia: Terence Fisher
Cast: Christopher Lee, Peter Cushing, Michael Gough, Carol Marsh, Melissa Stribling, Miles Malleson.

Informazioni tecniche del DVD

Video: 1.66:1 anamorfico
Audio: Italiano, Inglese Dolby Digital 2.0 Dual Mono
Distributore: Sinister Film/CG Home Video

 

Christopher Lee interprete di Dracula:
Dracula il vampiro” (Dracula), 1958, Terence Fisher
 “Dracula, principe delle tenebre” (Dracula: Prince of Darkness), 1966, Terence Fisher
Le amanti di Dracula” (Dracula Has Risen from the Grave), 1968, Freddie Francis
Il conte Dracula” (Count Dracula), 1969, Jesús Franco
Cuadecuc, vampir”, 1970, Pere Portabella
Una messa per Dracula” (Taste the Blood of Dracula), 1970, Peter Sasdy
Controfigura per un delitto” (One More Time), 1970, Jerry Lewis
Il marchio di Dracula” (Scars of Dracula), 1970, Roy Ward Baker
1972: Dracula colpisce ancora!” (Dracula AD 1972), 1972, Alan Gibson
I satanici riti di Dracula” (The Satanic Rites of Dracula), 1973, Alan Gibson
Vem var Dracula?”, 1975, Calvin Floyd
Dracula padre e figlio” (Dracula père et fils), 1976, Edouard Molinaro

Privacy & Cookie Policy

Privacy Policy Cookie Policy

Movie Library

IMAGE CLIP ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE COMMEDIE ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE DRAMMATICI   ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film...
IMAGE ACTION THRILLER ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE HORROR & FANTASCIENZA ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE VIDEO LIBRARY ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...

Una clip al giorno...

IMAGE Christmas Songs: Il meglio in 44 canzoni Qui abbiamo assemblato tutti assieme i video-clip di 44 brani natalizi interpretati dal meglio...
IMAGE Van McCoy - The Hustle [1975] Uno dei brani più popolari tra quelli che hanno contraddistinto gli anni d'oro della Disco Music,...
IMAGE Luigi Tenco - Ciao amore ciao [1967] È questa la canzone che, esclusa dalla finale del Festival di Sanremo '67, indusse Luigi Tenco al...
IMAGE Heaven 17 - Temptation [1983] Il brano di grande successo del gruppo synthpop britannico degli Heaven 17 che raggiunse il #2...
IMAGE Gloria Gaynor - I Will Survive [1978] Il brano che ha reso famosa Gloria Gaynor è uno dei pezzi Disco più conosciuti ed amati al mondo;...
IMAGE Doors - The End [1967] "The End" è uno dei più celebri ed importanti brani dei Doors, nato da una serie di...
IMAGE Buddy Holly - Everyday [1957] Brano scritto dallo sfortunato Buddy Holly (nome d'arte di Charles Hardin), uno dei primi grandi e...

Siti consigliati