Home Video

THE LIFE OF DAVID GALE di Alan Parker in Blu-Ray

 

 

 
 
Film che si snoda come un thriller intorno alla corsa contro il tempo per salvare dalla sedia elettrica un condannato a morte (forse innocente) ma si evolve in un deciso atto di accusa contro la pena di morte che, va ricordato, è una (barbara) usanza in vigore in ben 38 stati degli Usa.

Tiene avvinto lo spettatore alla poltrona fino al suo sorprendente epilogo ed è stato

diretto da uno dei registi più sferzanti e provocatori del cinema, quell’Alan Parker già autore di film di culto come “Pink Floyd - The Wall”, "Fuga di Mezzanotte", “The Commitments”, “Saranno famosi”, “Evita”, “Birdy”, "Angel Heart" ma anche di opere solide quali “Mississippi Burning” e "Le ceneri di Angela" tra le altre (===Consulta la Filmografia=== di Alan Parker). “The Life of David Gale” – girato nel 2003 rimane a tutt’oggi l’ultimo diretto da Parker – è un film (all’apparenza; perché poi si trasforma in un thriller) d’impegno civile, ha il pregio di offrire argomenti di riflessione su un impianto sostanziale di puro intrattenimento; l’obbligo per il vostro cronista è quello di non dare alcuna informazione che possa in qualche modo svelare il finale del narrato visto che i colpi di scena si succedono in un crescendo mozzafiato che non vi lascerà assolutamente indifferenti. La mano sicura del regista britannico si coglie nella sapiente messa in scena in cui si intrecciano flash-back utili a ricostruire con efficacia l’intero quadro narrativo. Al centro della vicenda c’è David Gale, brillante professore universitario e attivista del movimento che si batte per l’abolizione della pena di morte in Texas; costui viene condannato alla pena capitale con l’accusa di aver stuprato ed ucciso un’amica, Constance Harraway, e quindi rinchiuso nel braccio della morte del carcere di Huntsville. Alla giornalista Elizabeth Bloom, che si reca in carcere per intervistarlo pochigiorni prima dell’esecuzione, Gale racconta come sono andate le cose… Kevin Spacey è il grande protagonista dell’avvincente pellicola, al suo fianco si mettono in mostra per qualità della recitazione sia Kate Winslet che Laura Linney. I dialoghi sono curatissimi su un impianto di sceneggiatura davvero impeccabile. La pellicola è stata co-prodotta da Nicolas Cage (che era stato diretto da Parker in “Birdy”). Per il soundtrack del suo film Parker, uno di quei registi che ha sempre mostrano di avere un buon feeling con la musica (sono lì a testimoniarlo alcuni dei titoli della sua filmografia sopra citati) e di avere cura meticolosa nella selezione dell’indirizzo musicale più idoneo da adottare per le sue opere, aveva alfine optato per una soluzione assai rischiosa; quella di affidare la composizione delle musiche ai figli Alex e Jake. Jake Parker era in possesso di una formazione più classica essendosi diplomato al New England Conservatory of Music di Boston; Alex invece aveva esperienze come tecnico del suono, era un abile strumentista ed era intrigato principalmente dalla musica contemporanea e dall’elettronica. I due avevano spesso assistito il padre in precedenza, contribuendo alla stesura di qualche tema (come quello di “Benvenuti in Paradiso” per esempio) senza però mai figurare ufficialmente come autori. Il risultato finale è stato una musica poco convenzionale, fresca e moderna, in linea coi tempi, ben riconoscibile nei suoi differenti effort; molto ritmica quando si è trattato di sottolineare gli aspetti thriller del racconto; uno score che funziona bene durante la visione del film.
Sulla qualità del trasferimento in High-Definition possiamo dire che questi è sicuramente migliorativo della precedente edizione in DVD messa in commercio, ma che non manda certo in visibilio il fruitore più accorto ed esigente. Si rileva una certa quantità di grana, che potrebbe essere (anzi, senza il ‘potrebbe’, è) la risultante di una precisa scelta della regia, che a qualcuno di sicuro non piacerà ma che dona alle immagini un maggiore sapore di autenticità cronachistica. Comparto audio nella media di un soddisfacente prodotto di catalogo non troppo datato. Nessun extra è contemplato, come da politica consolidata da tempo dalla Universal per quanto riguarda i film di catalogo. Peccato davvero perché a questo punto si fa fatica a privarsi dell’edizione in DVD che conteneva il commento del regista, alcune scene inedite, il Making Of, una featurette sulla colonna sonora, una sulla pena di morte in Texas, e poi immagini alternative, il Trailer.

 

 

 

(Luigi Lozzi)                                                © RIPRODUZIONE RISERVATA


NOTE TECNICHE
Il Film

THE LIFE OF DAVID GALE

(The Life Of David Gale)

Usa, 2003, 130’
Regia: Alan Parker
Cast: Kevin Spacey, Kate Winslet, Laura Linney, Gabriel Mann, Rhona Mitra, Matt Craven, Leon Rippy.

Informazioni tecniche del Blu-Ray

Aspect Ratio: 2.35:1 1920x1080p/ MVC MPEG-4
Audio: Inglese DTS-HD High Res 5.1
  Italiano, Francese, Tedesco, Spagnolo, Portoghese, Giapponese DTS Digital Surround 5.1
Distributore: Universal Pictures

 

Privacy & Cookie Policy

Privacy Policy Cookie Policy

Movie Library

IMAGE CLIP ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE COMMEDIE ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE DRAMMATICI   ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film...
IMAGE ACTION THRILLER ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE HORROR & FANTASCIENZA ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...
IMAGE VIDEO LIBRARY ALL THAT DIGITAL ha selezionato per i suoi lettori una COLLECTION di Video-Clip e di Film Completi...

Una clip al giorno...

IMAGE Christmas Songs: Il meglio in 44 canzoni Qui abbiamo assemblato tutti assieme i video-clip di 44 brani natalizi interpretati dal meglio...
IMAGE Van McCoy - The Hustle [1975] Uno dei brani più popolari tra quelli che hanno contraddistinto gli anni d'oro della Disco Music,...
IMAGE Luigi Tenco - Ciao amore ciao [1967] È questa la canzone che, esclusa dalla finale del Festival di Sanremo '67, indusse Luigi Tenco al...
IMAGE Heaven 17 - Temptation [1983] Il brano di grande successo del gruppo synthpop britannico degli Heaven 17 che raggiunse il #2...
IMAGE Gloria Gaynor - I Will Survive [1978] Il brano che ha reso famosa Gloria Gaynor è uno dei pezzi Disco più conosciuti ed amati al mondo;...
IMAGE Doors - The End [1967] "The End" è uno dei più celebri ed importanti brani dei Doors, nato da una serie di...
IMAGE Buddy Holly - Everyday [1957] Brano scritto dallo sfortunato Buddy Holly (nome d'arte di Charles Hardin), uno dei primi grandi e...

Siti consigliati